/ SANITÀ, SALUTE E STARE BENE

SANITÀ, SALUTE E STARE BENE | 03 dicembre 2019, 10:00

La bellezza nel nostro tempo: tra essere e apparire, se ne parla a Chatillon

La bellezza nel nostro tempo: tra essere e apparire, se ne parla a Chatillon

Giovanni Falcone, il magistrato ucciso dalla mafia, diceva: “Se poni una questione di sostanza, senza dare troppa importanza alla forma, ti fottono nella sostanza e nella forma". Un afforisma sempre attuale che riguarda il dilemma della società moderna che è meglio essere o è meglio apparire? Kurt Cobain, frontman del gruppo musicale grunge Nirvana, preferiva, diceva, "essere odiato per ciò che sono, piuttosto che essere amato per ciò che non sono”.

La conver - sazione affronterà alcuni intriganti temi sul rapporto tra l’essere e l’apparire che può essere inteso come un viaggio mera - viglioso,  articolato tra i mille aspetti della bellezza.

“Un viaggio percorso a piedi su funambolici tracciati, in un clima surreale tra mito,  scienza, arte e storia lungo una terra di frontiera di nome pelle, alla ricerca della  conoscenza: dalla profondità degli abissi, dall’acqua madre di ogni meccanismo  biologico al sogno dell’eterna giovinezza”, un viaggio di esplorazione che ci interpella  grazie al sapiente linguaggio teatrale di Alex Gezzi, docente universitario, dermatologo e attore

E poi una carrellata sulla recente e fulminante storia della cosmetica “di casa” quella vicina  alla più grande fonte di bellezza esistente, la natura. Oggi essa diventa fitocosmetica  di montagna e dà vita ad una nostrana ed originale versione dell’essere&apparire; tema trattato dal dottor Andrea Nicola. La conversazione sarà moderata dalla dottoressa Sara Altrini, farmacista di Chatillon.

pi.mi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore