/ CRONACA

CRONACA | 03 dicembre 2019, 17:00

Pont-St-Martin: I Vigili del fuoco volontari hanno festeggiato Santa Barbara e un anno di intensa attività a tutela della comunità

Foto di gruppo in chiesa prima dei festeggiamenti al Bec Renon

Foto di gruppo in chiesa prima dei festeggiamenti al Bec Renon

Sei incendi in edificio; quattro incendi boschivi; quattro soccorsi a persone in difficoltà; quattro allagamenti; un incidente stradale; otto disinfestazioni di abitazioni dagli insetti e altri 10 interventi diversi. E' il bilancio dell'attività dei Vigili del fuoco volontari del distaccamento di Pont-Saint-Martin e Donnas dal gennaio 2019 ad oggi, reso noto sabato 30 novembre durante i festeggiamenti di Santa Barbara, patrona dei Vigili del fuoco, organizzati al salone Bec Renon di Donnas.

Dal 2011 a oggi gli interventi sono stati 454; nel 2013 il numero maggiore di uscite: 69; l'anno più 'calmo' è stato proprio il 2011: solo 28 interventi e di questi cinque per incendio.

Momento di convivialità ma anche di riflessione sul fondamentale ruolo svolto quotidianamente dai Vigili del fuoco volontari e professionisti, non sono nelle emergenze ma anche come 'collante' della comunità, alla giornata hanno partecipato tanti pompieri valdostani e rappresentanti delle istituzioni tra i quali i sindaco di Pont-Saint-Martin, Marco Sucquet; il sindaco di Donnas, Amedeo Follioley; il Vice Comandante del Corpo Valdostano dei Vigili del fuoco, Stefano Perri; il Capo Reparto Walter Chatrian; il comandante della stazione dei carabinieri di Donnas, Roberto Tedeschi; l’ispettore forestale della stazione di Pont-Saint-Martin, Sandro Cerise; il Presidente d’ onore del Consiglio nazionale dei pompieri volontari, Gino Gronchi; l'ispettore della Comunità Montana Evançon, Mirko Billet; il consigliere del consiglio direttivo del personale volontario, Pierangelo Garda; la madrina dei Vigili del fuoco di Pont-Saint-Martin, Marisa Laurenzio; la mascotte uscente del distaccamento di Pont-Saint-Martin, Fabio Pandolfini; le delegazioni dei pompieri Volontari dei distaccamenti di Lillianes, Perloz e Hone. Presenti anche la delegazione dei Sapeurs Pompiers francesi di Vertou Loire-Atlantique, gemellati con il distaccamento di Ponte e quella dei Sapeurs Pompiers 'SIS Morget' di Morges, in Svizzera.

Durante la serata sono stati consegnati:

Per il distaccamento di Pont-Saint-Martin, il riconoscimento al capo squadra Valentino Raffaele "per i 20 anni di attività al servizio della collettività come vigile del fuoco volontario";

Per il distaccamento di Donnas, riconoscimento ai pompieri Agostino Affani e Livio Nicco per raggiunti limiti di età;

Riconoscimento alla mascotte Fabio Pandolfini che, dopo sette anni di servizio al distaccamento di Pont-Saint-Martin, ha passato il testimone alla nuova mascotte  Sofia Valentino, di 6 anni.

p.g.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore