/ Aosta Capitale

Aosta Capitale | 27 novembre 2019, 12:31

Aosta: Novità nei trasporti Pubblici;le spiegano gli assessori Bertscky e Girasole

DUE GLI APPUNTAMENTI: MERCOLEDì 4 E GIOVEDì 5 DICEMBRE. TRASPORTI AGEVOLATI PER GLI ANZIANI

Aosta: Novità nei trasporti Pubblici;le spiegano gli assessori Bertscky e Girasole

Il nuopvo piano trasporti regionale ha introtto importanti novità anche per il comune di Aosta. Novità che l'assessore ai servizi sociali di Aosta, Luca Girasole, e Luigi Betsky, assessore regionale ai trasporti, luned' 2 dicembre. TRa le novità anche trasporti agevolati per gli anziani.

Per quanto riguarda il capoluogo regionale, a partire da lunedì sono stati introdotti tre importanti interventi: l’intensificazione dei passaggi della Linea 3 (Montan - Bret) dagli attuali 30 minuti ai prossimi 20 minuti, l’allungamento del percorso della Navetta verde e la nascita della Linea 29 dall’unione dell’ ex linea 2 ( Aosta – Saint Pierre) con la ex linea 19 (Aosta – Villefranche).

La Navetta Verde avrà un nuovo percorso. Ad ovest di Aosta si fermerà sempre al Cimitero di Aosta, mentre ad Est dal percorso attuale di Corso Ivrea proseguirà fino al piazzale Sogno, passando per la Strada Statale 26. Rientrando, il bus passerà per il piazzale Croix Noire, e tornerà in Statale al semaforo di località Grand Chemin. Dopodiché la percorrerà fino a rientrare in città, in via Clavalité, dove riprenderà il vecchio percorso.

La modifica della Navetta Verde, ora configurata come servizio parcheggi, prevedendo il prolungamento dell’attuale percorso e l’aggiunta di un ulteriore mezzo, consente di collegare, lungo la direttrice est-ovest, i parcheggi periferici di Aosta (Cimitero, area Sogno e Croix Noire) al centro di Aosta, con cadenza ogni 15 minuti; per i passeggeri che salgono alle fermate dei parcheggi di cui sopra è prevista l’emissione di un biglietto di andata/ritorno gratuito: una delle due tratte sarà carico della Svap Società Cooperativa e l’altra dell’Amministrazione regionale.

La nuova Linea 29

La nuova linea nasce dalla modifica della linea n. 2 Aosta/Saint-Pierre e della linea n. 19 Aosta/Quart (Villefranche), unendo il loro percorso in un’unica linea, che colleghi direttamente le aree a est e a ovest della Città di Aosta, aumentando la frequenza ed evitando la rottura di carico in Piazza Manzetti.

La Linea 29 parte dalle scuole di Saint-Pierre, percorre il borgo di Saint-Pierre e si immette sulla Statale per entrare ad Aosta da Via Piccolo San Bernardo. Arriva in Piazza Manzetti percorrendo Via Chambery e Via Carducci. Prosegue poi per Via Carrel fino ad entrare nuovamente sulla Strada Statale fino a Villefranche di Quart, con unica deviazione alla rotonda che porta al Villar de Quart per la fermata di fronte al Self. Al ritorno, stesso percorso fino in Piazza Manzetti, con deviazione al Cimitero di Quart e Distillerie Saint Roch, ed entrata nel parcheggio di Cinelandia/Università.

La linea 3

Per quanto riguarda la linea n. 3 P.zza Manzetti/Montan/Ospedale Beauregard/P.zza Manzetti, non è prevista una modifica dell’itinerario ma l’aggiunta di un ulteriore mezzo, in modo da ottenere passaggi alle fermate degli autobus ogni 20 minuti, rispetto ai 30 minuti attuali.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore