/ INTEGRAZIONE E SOLIDARIETÀ

INTEGRAZIONE E SOLIDARIETÀ | 18 novembre 2019, 16:22

Pont Saint Martin: Una panchina rossa per combattere la violenza sulle donne (FOTO GALLERIA)

Sabato 16 novembre 2019 presso l’Espace Rencontre dei Giardini Pubblici di Pont-Saint-Martin è stata inaugurata la Panchina Rossa, conclusione di un progetto di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne. Nei prossimi giorni verrà fissata nei giardini pubblici comunali in una zona molto frequentata e ben visibile

Pont Saint Martin: Una panchina rossa per combattere la violenza sulle donne (FOTO GALLERIA)

All’iniziativa, promossa dall’Amministrazione Comunale di Pont-Saint-Martin, hanno partecipato le classi terze dell’istituzione scolastica Mont-Rose A, che sotto la guida delle mediatrici culturali dell’Associazione Uniendo Raices, presieduta dalla Sig.ra Miguelina Baldera Santana, hanno affrontato il delicato tema della violenza e della sopraffazione ai danni delle donne.

Il lavoro si è concluso con la realizzazione da parte dei ragazzi di più di 40 frasi contro la violenza sulle donne, tra le quali la vincitrice “IO TU NOI Insieme contro la violenza” è stata riprodotta sulla panchina, corredata dei numeri antiviolenza (1522 – 0165/238750 oltre al recente 3440789888).

Mercoledì 13 novembre 2019, in preparazione della giornata è stato proposto dall’Amministrazione Comunale lo spettacolo teatrale dell’Associazione Culturale Fuoridaltunnel “Bisbigli” tratto del libro “Ferite e Morte” di Serena Dandini, oltreché da pieces autoprodotte.

Lo spettacolo, attraverso personaggi provenienti da differenti estrazioni sociali e culture, ma legati dall’unico filo conduttore della violenza, ha accompagnato gli spettatori nella riflessione e stimolato gli stessi a ricercare possibili soluzioni per arginare questo terribile aspetto dell’animo umano.

L’inaugurazione ha visto la partecipazione in particolare di Isa Maggi, Coordinatrice Nazionale degli Stati Generali delle Donne, oltreché della referente regionale Stefania Notarpietro, della Consigliera Pari Opportunità Laura Ottolenghi e della Presidente del Centro Antiviolenza di Aosta Anna Ventriglia.

La mattinata si è conclusa con la lettura da parte dei ragazzi di frasi e riflessioni contro la violenza sulle donne e degli articoli della Costituzione Italiana, oltreché con una toccante pièce sulle note di una canzone di Fiorella Mannoia.

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore