/ Il Poussa Café

Il Poussa Café | 18 novembre 2019, 14:00

IL POUSSA CAFE - DISPACCIO DEL 18 NOVEMBRE 2019 APRÈS-MIDI @SATIRA INDIGESTA@

Nell'articolo possono essere presenti messaggi pubblicitari perchè la rubrica quotidiana del pomeriggio, Il Poussa Café, può essere sponsorizzata o sostenuta da inserzionisti

IL POUSSA CAFE - DISPACCIO DEL 18 NOVEMBRE 2019 APRÈS-MIDI @SATIRA INDIGESTA@

Facendo seguito a quanto pubblicato su AostaCronaca.it il 12 novembre 2019 nella rubrica Poussa Cafe (chi non l'avesse letto clicchi qui) , le Organizzazioni Sindacali di categoria si chiedono dove si possa riscontrare nell’articolo l’ironia?

Soprattutto quando si afferma che i dipendenti della CAS siano dei fannulloni.

Vorremmo ricordare, con un pizzico di presunzione, a chi scrive “GRAFFIANTI “ articoli su un giornale online che la VdA ha vissuto anche momenti felici e parte del merito è da attribuire proprio a “quei fannulloni”, che sono stati tra i protagonisti di quello che è stato il piccolo miracolo vadostano.

Quindi ci sentiamo di dare un consiglio, sicuramente non richiesto, a chi pensa di fare della spicciola ironia sulla pelle dei lavoratori. Sarebbe meglio rivolgere quel tipo di SATIRA FEROCE verso altri lidi, visto che la stessa dovrebbe servire a stimolare i potenti di turno, non a umiliare chi nella scala sociale non è certamente tra i più fortunati.

Le Segreterie Regionali FIM; FIOM; SAVT/MET; UILM

Cari sindacalisti, mi scuso del prezioso tempo che aveva dovuto dedicare per rispondere (a 46 parole con 157), a poche righe ironiche; ben 5 giorni. Se l'ironia non la cogliete nessuno ve la può spiegare. Non era scritto che i lavoratori della Cogne sono fanulloni; ma si faceva riferimento ai fanulloni. E per favore i miracoli lasciamoli perdere. Grazie del consiglio che ricambio, anche se non richiesto, suggerendovi di leggere il breve saggio di Carlo M. Cipolla. pi.mi.

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Nella tradizione valdostana dopo il caffé, c'è il poussa café per digerire meglio. Il poussa café che serve aostacronaca.it è un cocktail anacolico di gusti e umori dei valdostani. E' una rubrica senza pretese, quasi seria, che riporta, anche, tante verità, coordinata da Anny Vigo. Non sono solo pettegolezzi ma anche discussioni, apprezzamenti, disgusti e interesse per tutti e per tutti i colori. Chi vuole far parte della redazione a titolo volontaristico invii un WhatsApp al 335 6812304. In attesa di trovare nuovi locali la sede del Il Poussa Café è in via E. Aubert 43

redazione Poussa Café

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore