/ Consiglio Valle

Consiglio Valle | 17 novembre 2019, 18:28

Jeunesse Valdotaine chiede istituzione collegi pe elezione Consiglio Valle

Sabato 16 novembre, Pré-Saint-Didier, imbiancata dalla prima nevicata dell'anno, ospita l'ultima rencontre del Comité de Coordination della Jeunesse Valdôtaine

Comité de Coordination Jeunesse Valdotaine

Comité de Coordination Jeunesse Valdotaine

Assemblea che chiude un mese denso d'incontri organizzati dai giovani unionisti per discutere di temi politici e delineare alcune prospettive per le comunali del prossimo maggio.

Due sono stati i fuochi di questi meeting. Il primo è rappresentato dalla possibilità di creare un fronte autonomista. Il secondo riguarda la nuova legge elettorale regionale. Su questo ultimo aspetto il Comité si è confrontato con il suo rappresentante nella commissione a ciò preposta dell'Union Valdôtaine, sottolineando oltre ai problemi della governabilità e della stabilità, quello della rappresentatività territoriale.

Il movimento giovanile chiede che la nuova legge elettorale dia a tutte le Unité   la possibilità di avere una figura di riferimento in Consiglio regionale. Marco Carrel, Animateur principal della JV, in tal senso ha sottolineato "l'importanza di invertire la direzione" sostenendo che "la vera sfida è quella di attuare un sistema marcatamente federalista anche nella nostra piccola Regione, senza permettere alla struttura politica di divenire sempre più Aostacentrica.             Gian Marco Parrella                

Gian Marco Parrella

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore