/ Consiglio Valle

Consiglio Valle | 15 novembre 2019, 14:13

Dopo Stella Alpina anche l’Uv prende tempo sulla riforma per l’elelzione della Giunta Regionale

Dopo Stella Alpina anche l’Uv prende tempo sulla riforma per l’elelzione della Giunta Regionale

Il testo di riforma per l’elezione della Giunta regionale frutto dell’elaborazione della sottocommissione nominata per fare sintesi sulle proposte di legge, ha subito un nuovo rallentamento. Già nei giorni scorso Stella alpina lo aveva stoppato è stata la volta del Comité unionista  che ha chiesto tempo per dar tempo alla Commissione dell’Uv di esaminare il testo della sottocommissione del Consiglio Valle.

La scadenza del trenta novembre è per l’Uv troppo ravvicinata, anche perché questa é una riforma epocale. Nella sostanza l’Uv vuole approfondire la questione in tutti i suoi aspetti.

Il testo elaborato contiene numerose modifiche, doppio turno, percentuali di accesso, programmi di coalizioni che l’Uv vuole dibattere con le sezioni e gli iscritti ed elaborare una propria protesta.

Una presa di posizione che suona come la volontà dell’UV di uscire dall’angolo nel quale si è infilata prima con la Giunta Spelgatti e poi con la Giunta Fosson. Inoltre nell’agenda politica in questo momento figura al primo posto il Bilancio della Regione che sarà discusso in aula a inizio dicembre.

pi.mi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore