CRONACA | mercoledì 20 novembre 2019 17:52

CRONACA | 08 novembre 2019, 14:57

Il Dottor Montagnani precisa su codici poco rispettosi dei pazienti

Il Dottor Montagnani precisa su codici poco rispettosi dei pazienti

Risposta all’articolo ”Informazioni in codice del personale USL poco rispettose dei pazienti”

Ill.mo sig. Direttore, in riferimento all’articolo pubblicato sulla testata Aostacronaca.it in data odierna, intendo innanzitutto esprimere le doverose scuse all’utente del servizio, per il gesto grave del personale dell’equipaggio dell’ambulanza che ha prestato il servizio.

Intendo precisare che il Servizio di soccorso - su paziente in codice di priorità “verde” - è stato condotto, nonostante la grave difformità, in maniera appropriata secondo le procedure e nel rispetto dei tempi.

In relazione all’evento segnalato dall’articolo, chiederemo le opportune spiegazioni del gesto agli operatori coinvolti e saranno applicati i dovuti, severi, provvedimenti disciplinari.

Rimango a disposizioni per ulteriori chiarimenti.

Cordiali saluti Il Direttore D.E.R.A. Dott. Luca Montagnani

Grazie per le tempestive puntualizzazioni e le scuse all'utente. Sono certo che in generale uomini e donne che operano nel Pronto Soccorso da Lei diretto sono professionali e eticamente correttissimi. pi.mi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore