Speciale Saison Culturelle | mercoledì 20 novembre 2019 19:03

Speciale Saison Culturelle | 07 novembre 2019, 20:00

Sono di Francesco Renga le prime note della nuova Saison culturelle

L’artista friulano sarà sul palco del Palais Saint-Vincent sabato 9 novembre dalle 21

La grinta di Francesco Renga sul palco

La grinta di Francesco Renga sul palco

Si apre con ‘L’altra metà Tour’ di Francesco Renga il cartellone musicale della Saison culturelle, unico spettacolo organizzato al Palais Saint-Vincent. Già ospite di una passata edizione di Musicastelle outdoor, l’artista friulano sarà sul palco sabato 9 novembre dalle 21, accompagnato da Fulvio Arnoldi, chitarra acustica e tastiere, Vincenzo Messina, pianoforte e tastiere, Stefano Brandoni, chitarre, Heggy Vezzano, chitarre, Phil Mer, batteria e Gabriele Cannarozzo, basso.

Nato a Udine nel 1968, tra le più grandi voci del panorama musicale italiano, con oltre 35 anni di carriera, Francesco Renga ha debuttato come frontman di uno dei più influenti gruppi rock degli anni ’90, i Timoria. Ha proseguito la sua carriera artistica negli anni 2000 intraprendendo un percorso da solista, collezionando singoli di grande successo, Raccontami (premio della critica a Sanremo 2001), La tua bellezza (brano presentato a Sanremo 2012), Angelo (vincitore del Festival di Sanremo 2005.

Da solista, Renga ha pubblicato sette album d’inediti, un album con orchestra, due album dal vivo, di cui uno insieme a Max Pezzali e Nek. Ha venduto oltre 1 milione di copie.

Instancabile dal punto di vista artistico e umano, Francesco Renga sul palco colpisce anche per la sua straordinaria presenza scenica e la naturalezza con cui procede spedito attraverso passaggi vocali e cambi di registro, che solo una voce come la sua può sostenere, e per gli emozionanti e altissimi momenti di spettacolo.

red. spe./ab

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore