/ ECONOMIA

ECONOMIA | 23 ottobre 2019, 12:13

CORSO FORMAZIONE PER OPERATORI AGRITURISTICI

Grande e favorevole opportunità per imprenditori agricoli singoli o associati titolari di azienda o, se si tratta di coniuge, parente entro il terzo grado o affine entro il secondo grado dell’imprenditore, in qualità di coadiuvante familiare, iscritto all’INPS o di un collaboratore familiare.

CORSO FORMAZIONE PER OPERATORI AGRITURISTICI

Grazie a incentivi e fondi nazionali ed europei l’imprenditorialità agricola sta vivendo una nuova stagione. Di più, quella dell’agriturismo si conferma una delle formule di maggior successo in tutto il panorama turistico italiano. E offre anche opportunità di lavoro.

Lo dimostra lo studio di Agriturismo.it, che ha analizzato l’andamento del settore, secondo cui la domanda risulta aumentata dell’8,5% su base annua, mentre l’offerta è cresciuta del 6%.

E’ dunque una grande opportunità quella proposta dal Consorzio Tecnologie Innovazione – CTI – che propone un corso di formazione  per far acquisire ai partecipanti le conoscenze e le competenze necessarie all’avvio e alla gestione di un’attività agrituristica, seguendo le indicazioni del profilo professionale dello standard formativo dell’operatore agrituristico approvati con DGR n. 3182 del 16 novembre 2007.

Il progetto sottopone ai soggetti interessati l’attenzione rispetto all’importanza di pensare e progettare forme di offerta che possano essere espressione del territorio e le sue produzioni e risorse, di sviluppare sistemi di formazione continua e sostenere l’adattabilità dei lavoratori.

 

 

Attività del profilo professionale:

Gestire e promuovere l’azienda agrituristicaOrganizzare la ricettività

Gestire la relazione con il cliente

Erogare il servizio di ristorazione e/o degustazione di prodotti aziendali

Organizzare attività ricreative, escursionistiche, sportive e culturali

Organizzare e condurre attività educative

Gestire il primo soccorso

Destinatari

Il percorso formativo si rivolge a soggetti in procinto di intraprendere una nuova attività imprenditoriale in ambito agrituristico, che non hanno partecipato a corsi precedenti e non hanno lavorato in azienda agrituristica gestita da loro familiari. Nello specifico: imprenditori agricoli singoli o associati titolari di azienda o, se si tratta di coniuge, parente entro il terzo grado o affine entro il secondo grado dell’imprenditore, in qualità di coadiuvante familiare, iscritto all’INPS o di un collaboratore familiare.

Iscrizioni sino a venerdì 8 novembre 2019 presso il Consorzio CTI Via Xavier, 23 11100 Aosta. Telefono 0165361640

Le informazioni relative alla documentazione da presentare e la locandina si trovano nella home page del sito di cti http://www.ctiaosta.it/

red.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore