ATTUALITÀ | mercoledì 13 novembre 2019 18:58

ATTUALITÀ | 21 ottobre 2019, 10:30

In Valle d’Aosta lo sci è eco-sostenibile

Al passo con i tempi, anche lo sci, in Valle d’Aosta, guarda con sempre maggiore attenzione alla sostenibilità e all’ambiente

In Valle d’Aosta lo sci è eco-sostenibile

Tutti i comprensori sciistici valdostani, infatti, per il funzionamento del sistema  impiantistico e delle diverse infrastrutture, utilizzano come unica fonte di energia elettrica  quella prodotta da fonti rinnovabili ed in particolare da quella idroelettrica. 

Nell’ottica di ottimizzare l’uso delle acque, alcuni comprensori, si sono inoltre dotati di  centraline proprie per l’autoproduzione di energia elettrica e con l’obiettivo di contenere e  razionalizzare i consumi d’acqua sono stati realizzati importanti investimenti sia per la  sostituzione dei generatori di neve programmata, con quelli più performanti, di ultima  generazione sia per il potenziamento e la raccolta delle acque, prevedendo riserve di  acqua in quota mediante bacini di accumulo.

Skyway Monte Bianco, prima società di impianti a fune in Italia a munirsi di tale  strumento, si è dotata di un proprio bilancio di sostenibilità (scaricabile sul sito  www.montebianco.com), mediante il quale sviluppare un modello aziendale finalizzato al  raggiungimento di equilibri economici e finanziari, nel pieno rispetto dell’ambiente,  promuovendo nel contempo lo sviluppo del territorio e la crescita dei propri collaboratori.

red. cro

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore