ECONOMIA | giovedì 21 novembre 2019 01:28

ECONOMIA | 17 ottobre 2019, 08:00

I Sindaci valdostani a confronto sull’economia civile

Il Presidente del Celva, Franco Manes, e il Vescovo di Aosta, Sua Eccellenza Monsignor Franco Lovignana, promuovono un incontro con l’economista Leonardo Becchetti, dedicato ai Sindaci e agli Assessori dei Comuni della Valle d’Aosta, dal titolo “Economia civile per i Comuni: politiche attive per il bene comune e lo sviluppo sostenibile”. L’incontro si svolgerà martedì 22 ottobre prossimo, a partire dalle 14:30, presso la sede del Celva in Piazza Narbonne 16 ad Aosta

I Sindaci valdostani a confronto sull’economia civile

L’economia civile è un paradigma che offre un criterio di giudizio e di azione per le scelte delle amministrazioni, delle imprese, dei consumatori e dei risparmiatori, basato sulla ricerca del bene comune e sulla pratica delle virtù civili. L’appuntamento vuole quindi essere un momento in cui gli amministratori approfondiscono idee e opportunità per sostenere il progresso amministrativo e lo sviluppo sostenibile dei Comuni della Valle d’Aosta.

Leonardo Becchetti è professore ordinario di Economia politica presso l’Università di Roma Tor Vergata Inoltre, è Direttore del Comitato tecnico scientifico di NeXt - Nuova Economia per Tutti, Presidente del Comitato scientifico del primo Festival Nazionale dell’Economia Civile e membro del Comitato preparatorio delle Settimane Sociali dei Cattolici Italiani. È stato membro del Consiglio di presidenza della Società Italiana degli Economisti, del Comitato esecutivo di EconomEtica, di AICCON - Associazione Italiana per la Promozione della Cultura della Cooperazione e del Non Profit, Presidente del Comitato Etico di Banca Etica e attualmente del Comitato etico di Etica Sgr, società leader nei fondi d’investimento etici in Italia.

Franco Manes, presidente del Celva, dice: “La collaborazione con l’Ufficio diocesano per la Pastorale sociale e il Lavoro testimonia il rapporto di stima e vicinanza che gli enti locali e la Diocesi condividono da tempo. Questo appuntamento – sottolinea – rappresenta per noi un prezioso momento di arricchimento e confronto su un modello di progresso amministrativo e di buone pratiche della politica fondato su partecipazione, reciprocità e cittadinanza attiva”.

Il Vescovo di Aosta, Monsignor Franco Lovignana, afferma: “Con questo appuntamento, organizzato di concerto con il Celva, vogliamo esprimere l’alta stima che la Chiesa ha per l’ufficio di Sindaco che presidia il territorio, a servizio e in ascolto dei bisogni concreti e immediati della gente. Spero possa essere un’occasione di confronto e di dialogo tra istituzioni diverse e soprattutto tra persone che in maniera diversa ma convergente dedicano il loro tempo e le loro energie alla comunità”.

red. eco.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore