TRADIZIONI E CULTURA MONDO RURALE | mercoledì 20 novembre 2019 04:44

TRADIZIONI E CULTURA MONDO RURALE | 13 ottobre 2019, 22:14

Batailles moudzon: A Bambina il Trophée Ville d'Aoste 2019 nel ricordo di Gerardo Beneyton

Batailles moudzon: A Bambina il Trophée Ville d'Aoste 2019 nel ricordo di Gerardo Beneyton

Una folla di spettatori entusiasti ha fatto da cornice oggi domenica 13 ottobre nel prato della Torre del Lebbroso ad Aosta al 23esimo Trophée Ville d'Aoste, la finalissima delle Batailles de moudzon 2019.

E' stata la prima finale senza Gerardo Beneyton, fondatore e storico presidente dei Compagnons Batailles de moudzon, associazione organizzatrice della manifestazione. Scomparso a giugno per improvvise complicazioni post-operatorie, l'eredità di Beneyton è stata raccolta da Wilma Cerise che oggi ha ricordato, con la voce rotta dall'emozione, la figura del fondatore dei Compagnons, "indimenticabile promotore delle batailles ma soprattutto dell'agricoltura e dell'allevamento di montagna". L'assenza dell'infaticabile Gerardo si è sentita eccome, nell'arena aostana, ma la finalissima è e deve essere comunque una festa per il mondo agropastorale e così è stato, pur nell'emozione e nel ricordo di chi non c'è più.

Iniziati alle 12, i combats sono terminati alle 20,30 e hanno incoronato Bambina di Marco Demoz di Quart incontrastata Reina di Prima categoria del Trophée Ville d'Aoste 2019. Bambina ha sconfitto in finale Belville di Anselmo Chabloz, terze Souris di Luciano Cuc e Tarzan ancora di Chabloz.

In Seconda categoria, bosquet a Shakira di Emily e Sylvie Miassot: ha battuto la più pesante Malice di Wilma Cerise al termine di un'estenuante e appassionante combat.  Terze Belva di Samuel Grimod e Bufera di Marco Demoz.

Per le genisses di 4 anni, bosquet a Layla di Charlotte Glarey; Tourmente è la Reina delle Vachettes di Prima categoria e Berlin ha vinto il titolo per le vachettes di seconda categoria.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore