CULTURA | domenica 20 ottobre 2019 21:47

CULTURA | 01 ottobre 2019, 23:54

Aosta: Per i pellegrini della Via Francigena un segno del passaggio nella città di Sant’Anselmo

Il timbro per i pellegrini sulla Via Francigena

Il timbro per i pellegrini sulla Via Francigena

Un timbro che verrà utilizzato per vidimare gli speciali documenti dei pellegrini in transito sulla Via Francigena è stato realizzato dal Comune di Aosta dopo la richiesta, manifestata dai numerosi viaggiatori che attraversano il territorio cittadino nel corso del pellegrinaggio lungo l’itinerario storico che unisce Canterbury a Roma.

La grafica pone in evidenza il Palazzo municipale di Aosta, il “Pellegrino”, simbolo della via, e i richiami all’Associazione europea della Via Francigena e alla città di Aosta quale sede di tappa. I timbri, oltre che all’accoglienza del Municipio, saranno disponibili nella sede dell’Office du Tourisme della Porta Praetoria e all’ingresso del Museo Archeologico Regionale di piazza Roncas, queste due ultime sedi in virtù della collaborazione con l’Amministrazione regionale. In tutti e tre i luoghi saranno vidimate le credenziali dei pellegrini in transito sulla Via Francigena che ne faranno richiesta.

“La realizzazione dei timbri - commenta la vicesindaco con delega alla Cultura e al Turismo, Antonella Marcoz – rappresenta un segnale piccolo ma significativo della volontà non solo di mantenere la nostra presenza all’interno della rete europea che riunisce le città sedi delle principali tappe della Via Francigena, ma anche di rilanciare il ruolo di Aosta, città natale di Sant’Anselmo, arcivescovo di Canterbury, nonché di rinsaldare i legami con le altre realtà in vista dell’organizzazione in futuro di possibili iniziative comuni”.

a. b.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore