AMBIENTE | mercoledì 16 ottobre 2019 22:36

AMBIENTE | 21 settembre 2019, 11:37

Aosta: Con l’autunno si rinnovano gli orti urbani comunali

Assessore Girasole 'Gli orti urbani oltre a rappresentare una risorsa concreta opportunità per le singole persone e famiglie, sono un elemento per nuove idee e pratiche sulla qualità della vita, la sostenibilità urbana, il rapporto uomo, ambiente e natura'

Aosta: Con l’autunno si rinnovano gli orti urbani comunali

Sistemazione degli impianti di irrigazione da anni funzionanti a singhiozzo, la sistemazione delle are circostanti e altri lavori di manutenzione agli orti municipali di Via Guido Rey, sono previsti nel mese di ottobre.

L’assessore alle politiche sociali, Luca Girasole ha effettuato nei giorni scorsi un sopralluogo e ha incontrato gli assegnati degli orti con i quali si è confrontato, ha raccolto i consigli e informato su cosa intende fare la municipalità. L’assessore guarda con attenzione al buon funzionamento degli orti urbani, che sarebbe meglio chiamarli orti sociali, perché, come commenta Luca Girasole: “Gli orti urbani  oltre a rappresentare una risorsa concreta opportunità per le singole persone e famiglie, sono un elemento per nuove idee e pratiche sulla qualità della vita, la sostenibilità urbana, il rapporto uomo, ambiente e natura. Un intreccio di elementi concreti, tangibili, sostanzialmente prevedibili e di elementi immateriali, dinamici, non altrettanto prevedibili e che a prima vista non si colgono”.

Nelle settimane sono state risolte  sistemare alcune problematiche negli orti di  via Parigi “dove – spiega l’assessore - abbiamo dovuto intubare una parte ulteriore del canale irriguo che quando si ostruiva allargava i garages delle case adiacenti”. Altri interventi sono poi previsti negli orti del Quartiere Dora e la Giunta municipale è  in attesa di ricevere i progetti per la sistemazione della nuova zona ortiva di Carabel che saranno sottoposti alla valutazione delle commissioni consiliari.

pi.mi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore