ECONOMIA | mercoledì 16 ottobre 2019 22:34

ECONOMIA | 20 settembre 2019, 17:37

Più attenzione alle politiche per favorire la partecipazione delle donne al mercato del lavoro

La Giunta regionale, su proposta dell’Assessora all’Istruzione, Università, Ricerca e Politiche giovanili Chantal Certan, ha approvato oggi, venerdì 20 settembre 2019, il programma di attività per gli anni 2019/2020 elaborato dalla Consigliera di parità regionale, Laura Ottolenghi

La Consigliera di Parità Laura Ottolenghi

La Consigliera di Parità Laura Ottolenghi

Favorire il confronto in tema di sostegno alla partecipazione femminile delle donne al mercato del lavoro, lotta alle discriminazioni e promozione delle pari opportunità, valorizzare la collaborazione con enti, associazioni e aziende del territorio e sostenere le politiche attive del lavoro, comprese quelle formative, sotto il profilo della promozione e realizzazione di pari opportunità promuovendo la collaborazione anche con enti di formazione e istituzioni scolastiche. Sono i pilastri su cui ruota il programma della Consigliera di Pari opportunità approvato dalla giunta regionale.

"Il Piano - ha commentata l'assessora Chantal Certan - intende dare corso per rafforzare il lavoro di rete con i soggetti istituzionali che sul territorio operano nel mondo del lavoro, dell’istruzione, della formazione e della ricerca, mantenendo una continua e costante attenzione alle pari opportunità tra donne e uomini, quali le attività di sportello, di contrasto alle discriminazioni di genere, di informazione e promozione di azioni positive e di cultura di parità e di partecipazione a tavoli istituzionali".

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore