ECONOMIA | mercoledì 16 ottobre 2019 22:33

ECONOMIA | 19 settembre 2019, 18:07

Confindustria guarda con attenzione all’imprenditoria femminile

Sono ripresi dopo la pausa estiva, gli incontri con gli imprenditori per il Presidente di Confindustria Valle d’Aosta Giancarlo Giachino

Confindustria guarda con attenzione all’imprenditoria femminile

Per la prima visita, il Presidente Giachino, ha voluto incontrare un’azienda neoiscritta all’Associazione, la Gelmini S.r.l., costituita nel 1978 da Daniela Gelmini. Ma la ripresa degli incontri con una azienda guidata da una donna è anche la dimostrazione che Confindustria ha un sguardo di attenzione per le imprenditrici che costituiscono, per aziende, un valore aggiunto.

 

 

L'azienda Gelmini srl di Donnas

 

 

 

 

Daniela Gelmini, allora collaboratrice della DTRR di Gelmini Andrea attiva nel settore dei rottami, ha avviato l’attività diventando in breve tempo fornitrice di industrie presenti sul territorio ed aziende pubbliche. “Ogni volta che un’azienda come la Gelmini S.r.l. si avvicina al mondo confindustriale, rappresenta per me una motivazione di orgoglio” ha commentato il Presidente Giachino.

Ha poi sottolineato: “Lavoriamo ogni giorno affinché i nostri servizi siano su misura degli associati, che si plasmino in funzione delle singole esigenze. Far parte di Confindustria non è però solo servizi, confrontarsi con altri imprenditori su problematiche comuni, strategie, iniziative, politiche da portare avanti insieme, rappresentano la vera essenza dell’appartenenza all’associazione. Le tante aziende che si stanno avvicinando ne sono la dimostrazione”.

La Gelmini S.r.l, nel corso degli anni l’azienda è cresciuta in termini dimensionali, di quantità e qualità di prodotti offerti, oltre che in termini di dipendenti fino alla trasformazione in S.r.l.. L’esperienza quarantennale e alla competenza maturata, la Gelmini S.r.l. rappresenta un fornitore d’eccellenza per le grandi e piccole imprese, gli enti pubblici e per il settore privato nel mercato dei prodotti siderurgici.

A conclusione dell’incontro Daniela Gelmini si è detta “molto soddisfatta e fermamente convinta che la collaborazione sarà proficua, atta ad affrontare future eventuali problematiche assieme, con lo spirito di collaborazione che contraddistingue l’Associazione”.

pi-mi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore