Aosta Capitale | mercoledì 16 ottobre 2019 22:24

Aosta Capitale | 16 settembre 2019, 09:45

Aosta: Il quartiere del Tribunale al buio da quattro giorni

Il palazzo del Tribunale c'è, ma non si vede

Il palazzo del Tribunale c'è, ma non si vede

Da quattro giorni quando cala la notte è un pozzo nero il parco di via Ollietti ad Aosta, di fronte al Tribunale. Buie anche le vie Frutaz, Cerise, Ollietti e la trafficata via Torino sino alla rotonda con via Garibaldi.

L'impianto di illuminazione pubblica è andato in tilt e l'ennesimo black out cittadino  si aggiunge ai guasti segnalati nei mesi scorsi in via delle Regioni, sottopasso pedonale in via Parigi, strada in regione Saraillon, via Mont Velan, via Mont Gélé  sta esasperando i residenti di una zona, quella attorno al Palazzo di Giustizia, defilata dal centro, priva di locali e considerata da sempre dagli aostani tra le meno sicure dopo il tramonto.

Luci stradali e lampioni spenti, quindi minor sicurezza e molti disagi soprattutto per anziani e donne che escono sole.

"Conosciamo le diverse criticità sull’impianto di illuminazione - commenta il sindaco, Fulvio Centoz, e stiamo intervenendo. Le tempistiche sono più lunghe perché appunto sono problemi più strutturali delle linee elettriche che necessitano di progettazione e realizzazione. Sono interventi di manutenzione straordinaria".

E intanto nell’ambito del nuovo servizio di manutenzione degli impianti di illuminazione pubblica, l'impresa Heresaz ha attivato il Numero Verde 800690644.

Il numero è utilizzabile gratuitamente 24 ore su 24 per comunicare all’impresa di manutenzione eventuali guasti o malfunzionamenti degli impianti di illuminazione pubblica di pertinenza comunale.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore