ATTUALITÀ | mercoledì 16 ottobre 2019 22:22

ATTUALITÀ | 14 settembre 2019, 08:00

Sarre: Un cartellone di manifestazioni per il Santo Patrono e per la 'restitution' di Maison Bérard

Il sindaco, Massimo Pepellin, 'siamo orgogliosi come amministratori e 'sarroleins' di aver raggiunto un obiettivo molto importante e atteso dalla comunità'

La 'restituita' Maison Berard

La 'restituita' Maison Berard

Iniziano oggi sabato 14 settembre a Sarre le celebrazioni che vedranno coinvolta la comunità in due settimane di festeggiamenti per la festa patronale organizzata da Amministrazione comunale, Pro Loco, società sportiva Stade Valdôtain e biblioteca.

Al campo sportivo dello Stade va in scena oggi dalle 14,30 alle 19,30 la quarta edizione della 'Festa dello Sport', cui prendono parte oltre venti associazioni sportive che offriranno ai presenti l’opportunità di provare le più diverse discipline: dal rugby, ovviamente, alle arti marziali, tiro con l'Arco, pallavolo e altre.

Domenica 15, in occasione della festa patronale di Saint-Eustache, dopo la celebrazione della Santa Messa, sarà inaugurata alle ore 11,30 la 'Maison Bérard', già scuola primaria di Chesallet. L’edificio viene così riconsegnato alle attività delle associazioni di volontariato che lavorano ed operano sul territorio comunale. 

"Siamo orgogliosi come amministratori e 'sarroleins' di aver raggiunto un obiettivo molto importante e atteso dalla comunità", commenta il sindaco di Sarre, Massimo Pepellin.

Presso la nuova Maison Bérard avranno infatti sede la Pro loco di Sarre, la Consulta dei giovani, la Diapsi, il Consorzio di miglioramento fondiario Ru de la Colline, la Caritas e saranno previsti spazi per attività dei 'pomeriggi insieme' e didattiche.

Sempre domenica 15 al Castello Reale di Sarre in occasione della settimana di 'Plaisirs de culture' si terrà il concerto 'Match point' organizzato dall’amministrazione comunale e dalla Proloco di Sarre. A Maison Berard sono previste durante tutta la giornata attività ludice quali concerti come quello dei 'Fulmini in linea retta', nonchè aperitivi e animazione con musica.

La settimana successiva festa patronale di Saint-Maurice: sfide alle carte con torneo di pinnacola e belote a baraonda, balli con discoteca mobile 'One Night', cocktail e burlesque e per concludere domenica 22 dopo la messa e l’enchère, pranzo del patrono e tradizionale badoche.

L’ultimo weekend del mese di settembre Sarre et La Turbie celebreranno à La Turbie, cittadina francese della Costa azzurra, il 15esimo anniversario del gemellaggio tra i comuni con un ricco programma di eventi.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore