Salute in Valle d'Aosta | martedì 12 novembre 2019 07:00

Salute in Valle d'Aosta | 11 settembre 2019, 12:06

I servizi del JB Festaz molto graditi dagli ospiti

I servizi del JB Festaz molto graditi dagli ospiti

L’analisi indica che la soddisfazione per i servizi è confermata dall’80% degli ospiti intervistati, dato confermato anche dalle risposte dei familiari”. Ernesto Demarie, presidente del casa di riposo JB Festaz di Aosta commneta così i dati emersi dalla  ricerca effettuata dalla APSP J. B. Festaz con la collaborazione di Codici Ricerca e Intervento e Fundraiserperpassione sullo stato dell’arte dei servizi della casa di riposo valdostana.

“ È stato un importante lavoro che per la prima volta la storica istituzione della nostra città ha effettuato – sottolinea Demarie - interpellando i tre portatori di interesse chiave dell’istituzione stessa: gli ospiti, i loro famigliari e i lavoratori”.

Dunque il quadro che ne esce è confortante e stimolante nello stesso tempo perché i dati, raccolti ed elaborati con metodo scientifico, “restituiscono uno scenario che, se da una parte conferma i buoni servizi della Casa di Riposo, dall’altra suggerisce indicazioni su quelli che possono essere le aree di miglioramento” evidenzia il presidente.

 La ricerca ha interessato un centinaio di persone consultate attraverso sia dei questionari online e offline, sia con degli incontri individuali e di gruppo duranti i quali sono stati raccolti i dati. L’elaborazione degli stessi indica che la soddisfazione per i servizi è confermata dall’80% degli ospiti intervistati, dato confermato anche dalle risposte dei familiari.

Oltre l’80% dei lavoratori che hanno partecipato alla ricerca dicono che i mezzi e le risorse a disposizione per svolgere le proprie mansioni sono adeguate e una consistente maggioranza dei lavoratori avverte lo sforzo dell’attuale direzione verso il miglioramento dei processi di lavoro.

Per Demarie si tratta quindi “di un grande cambiamento di visione non calata dall’alto, ma definita in un processo condiviso che ci dovrebbe portare ad una maggiore apertura del J.B. Festaz”.

Obiettivo del Direttore, Alessandro Cama è “rafforzare le occasioni di contatto e collaborazione con la comunità e creando le condizioni affinché la stessa comunità sia maggiormente presente nella Casa di riposo dove vivono e risiedono parte dei propri cittadini anziani”.

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore