FEDE E RELIGIONI | sabato 21 settembre 2019 20:10

FEDE E RELIGIONI | 11 settembre 2019, 00:10

Oggi mercoledì 11 settembre saint Adelphe

“La funzione e la responsabilità politica costituiscono una sfida permanente per tutti coloro che ricevono il mandato di servire il proprio Paese, di proteggere quanti vi abitano e di lavorare per porre le condizioni di un avvenire degno e giusto. Se attuata nel rispetto fondamentale della vita, della libertà e della dignità delle persone, la politica può diventare veramente una forma eminente di carità”. (Papa Francesco)

Oggi mercoledì 11 settembre saint Adelphe

AGENDA DEL VESCOVO DI AOSTA MONS. FRANCO LOVIGNANA

Mercoledì 11 settembre

Roma - mattino

Consulta nazionale beni culturali ecclesiastici

Roma - pomeriggio

Incontro del Comitato CEI per la valutazione dei progetti di intervento

a favore dei beni culturali ecclesiastici e dell’edilizia di culto con la Commissione episcopale

per la cultura e le comunicazioni sociali

Venerdì 13 settembre

Vescovado - mattino

Udienze

Gignod - ore 17.00

Benedizione sede Carabinieri in congedo

Sabato 14 settembre

Cattedrale - Pont Suaz - ore 6.00

Pellegrinaggio mensile a N.-D. de Pitié

Le Messager Valdotain ricorda mercoledì 11 settembre saint Adelphe

La Chiesa celebra anche San Daniele di Bangor Vescovo

Figlio di un Re e discendente di Coel Godeborg, secondo la Legenda novem lectionum de S. Daniele, episcopo Bangorensi, viene ricordato come il fondatore del Monastero di Bangor Fawr (Monastero gallese, da non confondere coll’omonimo Monastero irlandese. Secondo una fonte, fondò due Monasteri omonimi: oltre a Bangor Fawr, su terre donate da Re Maelgwn di Gwynedd anche a Bangor-Is-y-Coed (upon Dee), fondazione patrocinata da suo zio, Re Brochfael Yagythrog - qui poté divenire Abate il suo vecchio padre -  che secondo Beda era il più famoso Monastero della Chiesa britannica.

Discepolo di S. Cadoc a Llancanfarn, da questi ricevette il compito di fondare il Monastero, divenendo il primo Vescovo della zona (Bangor Fawr, oggi Gwynedd). Consacrato Vescovo da S. Dubricio o da S. Davide, fu inviato in Gallia a contrastare il pelagianesimo. Nel 545 prese parte con San Davide e San Dyfrig ad un Sinodo (Llandewi Brefi) in cui presero varie decisioni in materia penitenziale. Compì molti miracoli a testimonianza della sua santità e fondò altre chiese: a Llandeiniol, Dyfed; a Llanfor e Llanuwchllyn presso Llyn Tegid (Lac Bala).

Morì verso il 584 (secondo gli Annales Cambriae del XII secolo, mentre altri pongono la morte nel 544 o nel 554. Oggi però anche il 584 sembra troppo antica come data). Sepolto a Ynya Ynlli (Bardsey Island), ebbe un culto molto diffuso nel Galles del Nord, dove gli furono dedicate molte chiese e qualcuna anche nel Sud. Il sole sorge alle ore 6,52 e tramonta alle ore 19,51.

REGIONE AUTONOMA VALLE D'AOSTA UFFICIO METEOROLOGICO

Foschie o strati mattutini in graduale dissolvimento nei fondovalle, abbastanza soleggiato in quota per velature di passaggio. Qualche addensamento in arrivo sui rilievi nel corso della giornata, soprattutto quelli meridionali, e con qualche rovescio.

Venti: 3000 m deboli da S/SE; deboli da SE nelle valli.

Temperature: minime in rialzo.

Zero termico: 2800 » 3200 m;

Pressione: in ripresa.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore