EVENTI E APPUNTAMENTI | martedì 12 novembre 2019 06:31

EVENTI E APPUNTAMENTI | 11 settembre 2019, 08:29

Letteratura e Scienza s'incontrano alla Tour de l'Archet di Morgex

La Tour de l'Archet

La Tour de l'Archet

Come ogni anno dal 1992, la Fondazione Sapegno organizza dal 16 al 21 settembre le 'Rencontres de l’Archet', un seminario di alta formazione e di specializzazione sulle letterature europee comparate rivolto a una trentina di dottorandi in discipline umanistiche provenienti dai principali atenei italiani, francesi e svizzeri, ospiti della Fondazione per l’intera settimana.

All’edizione 2019, che avrà per tema il rapporto fra 'Letteratura e Scienza', interverranno i maggiori specialisti di Archimede, Lucrezio, Dante, Leonardo, Galileo, Primo Levi.

Come sempre verrà dato ampio spazio alle letterature straniere, con lezioni sulla poesia scientifica francese, sul rapporto di Montaigne con Lucrezio, su Thomas Mann e la scienza, sui grandi esploratori-narratori.

Il programma sarà arricchito anche quest’anno da diverse comunicazioni dei dottorandi. Il seminario si chiuderà sabato 21 settembre con la tradizionale 'Giornata Sapegno' e il conferimento del Premio di storia letteraria intitolato al celebre critico valdostano, che quest’anno verrà assegnato al professor Andrea Battistini dell’Università di Bologna.

Sabato 21 è altresì prevista, alle 16, la 'Giornata Mafrica per la letteratura popolare 2019', con il finissage della mostra 'Casati, Tamara, Frida, Callas: le icone di Vanna Vinci' in presenza dell’artista.  

Tutte le iniziative sono gratuite e sono previste alla Tour de l’Archet di Morgex. Al seminario è possibile partecipare in qualità di uditori previa iscrizione presso gli uffici della Fondazione Sapegno. L’accesso alla Giornata Mafrica è libero sino ad esaurimento dei posti disponibili.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore