CRONACA | domenica 22 settembre 2019 04:30

CRONACA | 05 settembre 2019, 16:00

Il Breuil ricorda i suoi 'Duri' reduci della Seconda guerra mondiale

Antonio Maquignaz, Jean Pellissier ed Eugenio Pession (cliccare sull'immagine per avviare la minigallery)

Antonio Maquignaz, Jean Pellissier ed Eugenio Pession (cliccare sull'immagine per avviare la minigallery)

La chiesetta degli Alpini del Breuil, dedicata al Battaglione alpino 'Monte Cervino' ha ospitato mercoledì 4 settembre la Santa Messa celebrata da don Paolo in ricordo di tre grandi reduci del Battaglione Alpini Esploatori Monte Cervino.

Antonio Maquignaz, Jean Pellissier ed Eugenio Pession, soprannominati 'i Duri del Breuil' combatterono sul fronte russo, greco, albanese e jugoslavo. Tornarono ai piedi del Cervino solo nei primi mesi del 1946, quando la guerra era ormai terminata da diversi mesi.

"Esistenze degne di un romanzo di avventura - ha commentato un familiare dei reduci - vissute sempre all'insegna di alti valori umani e morali".

m.p.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore