Governo Valdostano | mercoledì 18 settembre 2019 14:16

Governo Valdostano | 02 settembre 2019, 10:40

Turismo, cultura e territorio della Valle in un'App

L'assessore regionale al Turismo, Laurent Vierin

L'assessore regionale al Turismo, Laurent Vierin

Valle d'Aosta Events è la nuova App in tre lingue dell'assessorato regionale al Turismo. Gratuita e disponibile sugli store di Apple (fra pochi giorni arriverà anche su Google) è "di semplice lettura, immediata, ci si arriva in tre clic e fruibile da tutti", ha spiegato l'assessore regionale al Turismo, Laurent Viérin, presentando l'iniziativa.

"E' uno strumento che ci permette di attingere al nostro ampio data base per comunicare in tempo reale gli eventi ma non solo - ha aggiunto Gabriella Morelli dell'Office du Tourisme - l'App dispone anche di servizi quali le notifiche push per ricordare cambi di orari e location, le survey per misurare il gradimento degli eventi e la prenotazione e l'acquisto degli eventi". Ha anche una sezione dedicata all'offerta per i bambini: animazioni, laboratori e attività didattiche, è sviluppata e gestita dall'Office régional du Tourisme e dalla società Laser group di Aosta.

La App Valle d'Aosta Events è articolata in tre sezioni:

  • Eventi top : sono gli eventi di punta, la vetrina, quelli che “valgono il viaggio” o potrebbero valere il viaggio e che scandiscono la progressione temporale dell’anno, caratterizzando, più di altri, l’offerta immateriale  della regione;
  • Eventi del mese: sono gli eventi principali che si svolgono nei prossimi 30 giorni in Valle d’Aosta
  • Eventi intorno a te nella settimana: sono tutti, ma proprio tutti, gli eventi che si svolgono in una determinata località e nel suo immediato intorno, nel raggio di 10 chilometri

C’è poi una quarta sezione dedicata ai bambini, che rappresentano uno dei principali target di clientela turistica della Valle d’Aosta e per i quali la destinazione offre davvero molto, sia in termini di attività interattive e laboratoriali sia in termini di spettacoli e di animazioni. E i bambini, si sa, orientano le scelte di vacanza e tempo libero dei genitori!

Oltre alle funzioni informative la App dispone anche di altre interessanti funzioni:

  • le notifiche push, utili a ricordare l’appuntamento diun evento, a veicolare informazioni di servizio, quali cambiamenti di location o di orari ad esempio;
  • le survey, per somministrare ai partecipanti agli eventi indagini di customer satisfaction e questionari, utili a consuntivare un’edizione e a preparare la successiva;
  • la prenotazione e l’acquisto, per gli eventi che dispongono di un sistema on line di prenotazione e acquisto.  La App, con apposito bottone “prenota” o “acquista” all’interno della scheda evento,  si interfaccerà al form di prenotazione o al percorso di acquisto on line del biglietto su piattaforme quali Ticket one o Eventbrite- quest’ultima funzione è in fase di messa a punto e sarà a regime nei prossimi mesi.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore