AMBIENTE | mercoledì 18 settembre 2019 14:12

AMBIENTE | 30 agosto 2019, 20:49

Coldiretti 'finalmente si tutela gli agricoltori contro le predazioni dei lupi

Coldiretti 'finalmente si tutela gli agricoltori contro le predazioni dei lupi

“Seguiremo con interesse l’iter del disegno di legge approvato dalla Giunta regionale della Valle d’Aosta. Per ora non possiamo che esprimere soddisfazione per un provvedimento che va nella direzione di difendere i nostri allevatori e rassicurare le nostre piccole comunità”. Alessio Nicoletta e Richard Lanièce, presidente e direttore di Coldiretti Valle d’Aosta, commentano il provvedimento licenziato dalla Giunta regionale.

Il riferimento è al disegno di legge che istituisce misure di prevenzione e di intervento riguardanti il lupo. Sulla questione 'Predazione Lupo” Coldiretti Valle d’Aosta ha più volte evidenziato la situazione di emergenza che necessita di risposte concrete da dare al settore agricolo e al mondo degli allevatori costretti a fare i conti con predazioni e attacchi del lupo ai loro animali.

In particolare Coldiretti parla di “vero e proprio passo avanti” per il passaggio del disegno di legge - che ora dovrà passare al vaglio delle commissioni consiliari e del Consiglio regionale - in cui si prevede l’autorizzazione per il prelievo, la cattura e l’eventuale uccisione del lupo per assicurare la coesistenza con l’allevamento, seppur in  situazioni di extrema ratio e dopo il parere preventivo dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (ISPRA).

red. eco/ip

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore