FEDE E RELIGIONI | martedì 17 settembre 2019 11:38

FEDE E RELIGIONI | 26 agosto 2019, 00:10

Oggi lunedì 26 agosto saint Zéphirin sainte Natacha

“Pregate perché l'Europa torni a essere il sogno dei padri fondatori. Un politico non deve mai seminare odio e paura, ma speranza”. (Papa Francesco)

Oggi lunedì 26 agosto saint Zéphirin sainte Natacha

AGENDA DEL VESCOVO DI AOSTA MONS. FRANCO LOVIGNANA

Martedì 27 agosto Aosta - Pomeriggio e sera Incontro con Mons. Orazio Piazza e preti e seminaristi della diocesi di Sessa Aurunca

Giovedì 29 agosto - martedì 3 settembre Pellegrinaggio diocesano a Lourdes

Le Messager Valdotain ricorda lunedì 26 agosto saint Zéphirin sainte Natacha

La Chiesa celebra Sant' Alessandro di Bergamo Martire

Patrono di Bergamo, vissuto a cavallo del III e IV secolo. Dopo essere stato comandante di centuria della legione Tebea, utilizzata prevalentemente in Oriente, è spostato in Occidente. Gli viene ordinato di ricercare i cristiani contro i quali è in atto una persecuzione. Di fronte al suo rifiuto e di alcuni compagni segue la decimazione, a cui riesce a salvarsi. Scappa a Milano dove però è riconosciuto e incarcerato. Grazie a san Fedele, che organizza la fuga di Alessandro, si rifugia a Como e infine, passando per Fara Gera d'Adda e Capriate, arriva a Bergamo. Qui, ospite del principe Crotacio, che lo aiuta a nascondersi, inizia la sua opera di predicazione e conversione di molti cittadini, tra cui i martiri Fermo e Rustico. Ma nel 303 Alessandro è nuovamente scoperto e catturato. Condannato alla decapitazione, muore il 26 agosto a Bergamo, dove ora sorge la chiesa di Sant'Alessandro in Colonna.

Il sole sorge alle ore 6,34 e tramonta alle ore 20,18.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore