CRONACA | sabato 21 settembre 2019 13:51

CRONACA | 19 agosto 2019, 15:20

Truffa su compensi eliski, chiesto processo per vertici Gmh

Truffa su compensi eliski, chiesto processo per vertici Gmh

La procura di Aosta ha chiesto il rinvio a giudizio di Alessandro Penco, amministratore unico di Gmh helicopter services, e di Carlo Cugnetto, considerato dagli inquirenti l'amministratore di fatto della società. L'ipotesi di reato è di truffa aggravata ai danni di ente pubblico.

L'inchiesta riguarda i presunti mancati compensi che i comuni di Arvier, Valgrisenche e La Thuile avrebbero dovuto ricevere in base agli appalti del servizio di eliski. Il danno stimato è di circa 46 mila euro: per gli investigatori Gmh comunicava agli enti pubblici meno rotazioni rispetto a quelle effettivamente svolte, in modo che la parte variabile del compenso stabilito dall'appalto fosse diminuita.

L'udienza preliminare davanti al gup è in calendario il prossimo 23 ottobre. Le indagini del gruppo Aosta della guardia di finanza sono state coordinate dal pm Luca Ceccanti. Rispetto al marzo 2018, quando erano scattate delle perquisizioni, è caduta l'ipotesi di turbativa d'asta e non sono più indagati due funzionari comunali.

ansa-rava

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore