/ CRONACA

CRONACA | 09 agosto 2019, 05:00

Aosta: Risolto il problema dei parcheggi, basta la Smart e Centoz è felice

Aosta: Risolto il problema dei parcheggi, basta la Smart e Centoz è felice

Se l’universo si espande, perché non riesco mai a trovare un parcheggio? (Woody Allen)

Passiamo 1/3 della nostra vita nel traffico e 1/3 a cercare parcheggio. Il resto, io lo passo tornando a vedere se ho chiuso la macchina. (m4gny, Twitter)

Le persone si dividono in due categorie: quelli che non parcheggiano in un posto per disabili per un fatto di coscienza e di civiltà e in quelli che non ci parcheggiano per non prendere la multa. (QuenofSorrow75, Twitter)

Ma ecco la soluzione del sindaco per risolvere il problema posteggi. Chissà se è una delle soluzioni per il 2030 proposte dal sindaco Centoz. Dimezzare i parcheggi e raddoppiare gli incassi; basta usare una Smart.

Dunque tutti con la Smart! Voilà risolto! Posteggi in centro raddoppiati! E così non ci sarà più la necessità di chiudere piazze e strade. La sperimentazione, come era ovvio per logica centozziana è partita dall’Arco d’Augusto.

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore