AGRICOLTURA | lunedì 19 agosto 2019 08:38

AGRICOLTURA | 09 agosto 2019, 12:00

Arev in campo per la valorizzazione della carne valdostana

Arev in campo per la valorizzazione della carne valdostana

E' in fase operativa il progetto di valorizzazione delle carni di razze autoctone avviato dal’Association Régionale des Éleveurs Valdôtains-Arevnell’ambito del programma di cooperazione 'Interreg Italia-Svizzera' in collaborazione con i Service de l’Agriculture du Canton du Valais. 

Il progetto è rivolto agli operatori del settore carni quali aziende agricole e imprese che dispongono di macelli, macellerie, laboratori di sezionamento, punti vendita, laboratori di trasformazione carne, locali di somministrazione.

Chi è interessato ad aderire alla costituenda rete di operatori della filiera 'carne di razze autoctone' potrà presentare domanda di adesione alla rete con descrizione delle attività e degli impegni che si intendono svolgere.

Il bando di adesione e la relativa documentazione è scaricabile ai link seguenti:

bando per la costituzione di una rete di operatori;

modulo domanda di adesione alla rete di operatori.

Gli operatori che aderiranno alla rete e assumeranno gli impegni previsti, per la loro collaborazione, riceveranno un compenso proporzionato agli stessi impegni e agli investimenti che intenderanno effettuare.

Le domande di adesione alla rete dovranno pervenire entro il 16 settembre 2019 a mezzo di posta raccomandata (Arev – Località Borgnalle 10/L 11100 Aosta) o tramite PEC (arev1978@pec.it) o tramite consegna a mano presso gli uffici Arev.

Per ulteriori informazioni e/o per il supporto alla compilazione dei documenti richiesti è possibile contattare gli uffici al numero 016534510 o all’indirizzo di posta elettronica carnevaldostana@arev.it.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore