CULTURA | domenica 22 settembre 2019 04:31

CULTURA | 26 luglio 2019, 19:38

Torgnon: Al via la 3° edizione estiva della rassegna “LetterAria”

Organizzata dalla Biblioteca comunale e lanciata al Salone del Libro di Torino nel 2017, la rassegna “LetterAria” è ormai un appuntamento fisso per gli appassionati di letteratura a Torgnon

Torgnon: Al via la 3° edizione estiva della rassegna “LetterAria”

Dopo aver ospitato diversi scrittori di spicco come Paolo Cognetti, Enrica Tesio, Francesca Diotallevi, Enrico Camanni, Claudio Morandini (solo per citarne alcuni), la rassegna è pronta ad accogliere anche per l’estate 2019 alcuni autori talentuosi che non mancheranno di affascinare l’affezionato pubblico.

Si comincia il 31 luglio con Denis Falconieri e Rossella Scalise che presenteranno il loro libro “Alpinisti da favola”, destinato a un pubblico di più piccini ma che piacerà tanto anche agli adulti. Con il successo riscosso come strenna di Natale poco dopo la sua pubblicazione, il libro propone in forma favolistica la storia dei principali alpinisti che sono stati protagonisti nelle nostre montagne.

Un modo allegro e spensierato di ricordare imprese importantissime, trasformando i protagonisti in grandi supereroi. Il tutto valorizzato dalle illustrazioni di Chiara Fedele e dalla copertina di Chicco Margaroli.

Dopo la pausa nella prima quindicina di agosto, già molto ricca di eventi, la rassegna riprenderà il 21 agosto con Laura Fusconi, giovane scrittrice piacentina che dopo la laurea in Graphic Design & Art Direction, si è diplomata presso la Scuola Holden. I suoi racconti sono usciti su «retabloid», «effe – Periodico di Altre Narratività», «Verde rivista», «Achab» e «Horizonte». Volo di paglia è il suo primo romanzo e verrà presentato a Torgnon in collaborazione con la rassegna “Borgate dal Vivo”, con cui è attiva una sorta di gemellaggio ormai da alcuni anni.

La rassegna terminerà il 28 agosto con Carolina Morace e il suo libro “La prima punta”; è la voce di una donna che si alza all'interno del tempio laico del calcio, costruito a uso esclusivo di soli uomini. Calciatrice, allenatrice e commentatrice televisiva, la Morace ripercorre le tappe della sua carriera mettendo a nudo i preconcetti della nostra società e dello sport in particolare.

In occasione dell’evento, che unisce il format letterario a quello dell’altrettanto apprezzata rassegna di Torgnon “Week-end con il campione”, si svolgerà una partita di calcio femminile presso l’area sportiva di Plan Prorion, a scopo divulgativo e contro ogni forma di discriminazione.

red. spe.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore