Aosta Capitale | domenica 22 settembre 2019 04:29

Aosta Capitale | 23 luglio 2019, 16:35

Assessore Marzi precisa su asta colonia Pinarella Cervia

Assessore Marzi precisa su asta colonia Pinarella Cervia

Nel leggere con la consueta simpatia l'articolo che segue, mi sono chiesto se fosse corretto dargli ulteriore, eventuale, risalto, dato che non corrisponde ad alcuna forma di verità sia amministrativa che di sostanza.
Visto che non mi è stata chiesta alcuna conferma alla non-notizia, però, posso permettermi di rendere noto che in realtà, avendo ricevuto almeno una manifestazione di interesse, sia il titolo che la sostanza dell'articolo tendono ad essere lontani dal vero.
Ora non so, visto il tenore del brano, se la cosa renderà lieta la "red. pol.".
Perché?
Perché, sempre interpretando il tenore del pezzo, parrebbe quasi che se le cose non vanno bene per la nostra #Città qualcuno se ne rallegri... è diventato lo sport locale.
Ebbene, siccome invece so che AostaCronaca ama profondamente il Comune di Aosta sarà lietissimo di sapere che siccome la manifestazione di interesse, invece, c'è stata, l'Ufficio Patrimonio del #Comune sta lavorando da mesi con solerzia e serietà sia per garantire l'apertura della Colonia - che infatti è aperta - sia per proseguire nell'iter di, eventuale, vendita.
Siccome poi so che a qualcuno piace l'amarcord mi fa piacere ricordare che, quando nel 2014, mi trovai a gestire una proposta di vendita già avviata in precedenza... ebbene abbiamo imparato qualcosa e stiamo provando a metterlo in pratica.
Magari il fatto di avere concluso, positivamente per il Comune, tutte le alienazioni in sospeso rende evidente che stiamo cercando di amministrare nella maniera migliore possibile.

Cogliamo, quindi, come spunto propositivo, che ci siano professionisti ex coloniali che, avendo a cuore, come tutti noi, il nostro patrimonio, abbiano delle idee da proporre. In tal senso confidiamo che oltre alla Colonia sappiano anche dove sia posizionata la #CasaComunale: ci troveranno, come cerchiamo sempre di fare, a loro piena disposizione, se non in termini di comprensione, sicuramente di ascolto.
Confermiamo, perciò, la nostra disponibilità, se contattati, a collaborare personalmente o per il tramite degli uffici preposti così da evitare possibili qui pro quo molièriani.
#ForzAosta
#AostaCittaEurop<wbr></wbr>eaSport

Carlo Marzi

Assessore comunale Finanze e sport

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore