/ Aosta Capitale

Aosta Capitale | 15 luglio 2019, 14:04

Aosta: Sulle multe dei vigili di latta il sindaco tace il comandante della Polizia locale prende tempo

Forse lor signori non sanno che domandare è lecito e rispondere cortesia. Sarà anche per questo che il Sindaco di quella che una volta era dell’antica Cordelia e il Comandante di quelli che una volta era i vigili urbani non rispondono alle domande che Aostacronaca - definito da Fulvio Centoz il fogliaccio confondendo il web con la carta stampata - formula alle autorità o a chi si crede tale.

La questione riguarda i vigili di latta gialli che sono lungo le strade comunali aostane ma non si capisce se sono in funzione né se sono regolari visto che non sono segnalati adeguatamente e hanno già causato una decina di tamponamenti.

Più volte il nostro giornale si è occupato della questione che desta qualche dubbio sull’efficienza amministrativa e su come vengono spesi i soldi degli aostani.

Il 4 luglio chiedemmo al sindaco e al comandante di dirci:

Suddivise per le quattro postazioni le ore di funzionamento del rilevatore;

Il periodo di rilevamento;

Perché l’apparecchiatura è già in revisione;

Se è vero che il rilevamento si può effettuare in una sola apparecchiatura alla volta;

Con quale criterio viene scelta la postazione per il rilevamento;

Perché spendere denari pubblici per nuove postazioni quando non siete in grado di far funzionare le esistenti?

Pensate di chiedere scusa ai nostri lettori per averci detto mezze verità se non bugie e omissioni?

A tutt’oggi nessuna risposta e le aspettiamo. Non rispondere è indice di arrogante maleducazione.

Per onore del vero ci è stato segnalato che a Signayes, lungo la strada per il Gran San Bernardo, venerdì scorso il vigile arancione aveva un led che lampeggiava.

Ma sarà stato davvero in funzione il vigile di latta?

E perché non è segnalato?

Forse che il sindaco e il comandante voglio far cassa?

CHI VUOLE SAPERNE DI PIU' CLICCHI QUI E QUI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore