EVENTI E APPUNTAMENTI | sabato 20 luglio 2019 08:02

EVENTI E APPUNTAMENTI | 13 luglio 2019, 10:10

Si accende di note 'sacre' la Valle con il Festival d'Orgues des Alpes

Il calendario comprende 23 concerti in programma dal 19 luglio al 29 settembre, tappe di un ideale percorso alla ricerca non solo della musica e degli interpreti, ma anche dei luoghi che ospitano le manifestazioni

Si accende di note 'sacre' la Valle con il Festival d'Orgues des Alpes

Il Festival d'Orgues des Alpes torna a rimbombare nelle nostre vallate: il suono dell’organo viaggia tra Liguria, Piemonte e Valle d’Aosta con il ricco calendario di F.O.N.O., il Festival organistico del Nord Ovest organizzato dall’associazione culturale 'Rapallo Musica', insieme all’associazione culturale 'Le Clavier' di Aosta e all’associazione 'i Gaudenziani – Amici della Basilica di San Gaudenzio' di Novara, con il sostegno della Compagnia di San Paolo (maggior sostenitore) nell'ambito dell’edizione 2019 del bando 'Performing Arts'.

Nella sua declinazione valdostana la rassegna gode, inoltre, del contributo dei Comuni di Aosta, Arnad, Saint-Vincent, Ayas e Courmayeur nonché del patrocinio del Consiglio regionale.

Il calendario comprende 23 concerti in programma dal 19 luglio al 29 settembre, tappe di un ideale percorso alla ricerca non solo della musica e degli interpreti, tra nomi di fama internazionali e giovani talenti emergenti, ma anche dei luoghi che ospitano le manifestazioni, vissuti sempre più consapevolmente come parte integrante del tessuto culturale, storico e artistico del territorio.

La fusione fra tutte queste componenti è da sempre alla base del Festival d’Orgue des Alpes, giunto alla V edizione, che dall’anno scorso si è unito al Festival Organistico Internazionale “Armonie Sacre percorrendo le Terre di Liguria”, arrivato alla XXI edizione; la presenza, all’interno del progetto F.O.N.O. 2019, della XXIV edizione del Festival di Musica Sacra “In concerto sotto la Cupola” consente di dare vita a una rete ancora più ricca in cui sono comprese le tre regioni del Nord Ovest italiano: Liguria, Piemonte e Val d’Aosta.

La seconda edizione di F.O.N.O. sarà una grande rassegna che attraverso una programmazione condivisa dai tre enti partecipanti al progetto, ospita alcuni dei più importanti organisti della scena europea provenienti da Austria, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Polonia e Spagna, insieme a giovani musicisti per i quali esibirsi in un contesto di così solida tradizione rappresenta un’opportunità di crescita artistica e professionale.

Le città toccate dal F.O.N.O. 2019 sono Bordighera, Rapallo, Chiavari, Spotorno, Laigueglia, Recco, Sestri Levante, Ventimiglia, Deiva Marina, Levanto, Borzonasca e Lavagna in Liguria, Arnad, Saint-Vincent, Courmayeur, Antagnod-Ayas e Aosta in Valle d’Aosta e Novara per quello che riguarda il Piemonte. Tutti i concerti sono a ingresso libero e gratuito.

Per quanto riguarda la Valle d’Aosta, il Festival d’Orgue des Alpes si articolerà in cinque serate ad Arnad (21 luglio), Saint-Vincent (22 luglio), Courmayeur (23 luglio), Antagnod – Ayas (25 luglio), con il gran finale ospitato nella Cattedrale di Aosta che vedrà protagonista il Maestro Sergio Orabona e il monumentale organo Vegezzi - Bossi del 1902 custodito nella basilica.

Programma

Domenica 21 luglio 2019 – Arnad (AO) – ore 21

Chiesa Parrocchiale di S. Martino
Francesco Di Lernia, organo

Lunedì 22 luglio 2019 – Saint-Vincent (AO) – ore 21
Chiesa Parrocchiale di S. Vincenzo
Pedro Alberto Sánchez (E), organo

Martedì 23 luglio 2019 – Courmayeur (AO) – ore 21
Chiesa Parrocchiale di S. Pantaleone
Alessio Corti, organo

Giovedì 25 luglio 2019 – Antagnod - Ayas (AO) – ore 19
Chiesa Parrocchiale di S. Martino
Stefano Marino, organo

Mercoledì 31 luglio 2019 – Aosta – ore 21
Cattedrale di S. Maria Assunta
Sergio Orabona, organo

val. pra.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore