CULTURA | mercoledì 21 agosto 2019 16:56

CULTURA | 08 luglio 2019, 09:32

La magia di Vivaldi portata in scena da 'Gli Invaghiti' di Pont-Saint-Martin

I musicisti de Gli Invaghiti

I musicisti de Gli Invaghiti

Si apre con il concerto alla chiesta di Fontaney in strada Perloz a Pont-Saint-Martin sabato 13 luglio alle ore 21, la rassegna 'Kalendamaya - festival internazionale di Cultura e Musica Antica' organizzato dall'associazione culturale Gli Invaghiti.

Sul palco, il soprano Jennifer Schittino e l'orchestra barocca da camera Gli Invaghiti, diretti da Fabio Furnari. Il programma, dal titolo Le Stravaganze, sarà dedicato alla figura straordinaria di Antonio Vivaldi. L'iniziativa è realizzata in collaborazione con la Regione, Il Comune di Pont-Saint-Martin e la Fondazione CRT.

Questo il programma del concerto:

 - Follia - RV 63 - suonate da camera a tre. due violini e violone o cembalo. Op 1 (Amsterdam c. 1712).

 - In furore Justissime Irae RV – 626 - motetto a canto solo con stromenti (Roma tra il 1720 e 1725).

 - Concerto in Re maggiore - RV 93 -

 - Concerto con 2 Violini Leuto, e Basso (Praga 1730 ?).

 - Concerto in Re minore "Madrigalesco" - RV 129 - per archi e cembalo (Venezia tra il 1723 e il 1729)

 - Nulla in mundo pax sincera - RV 630 - mottetto per soprano, due violini,viola e basso (Roma tra il 1720 e 1725).

 

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore