Consiglio Valle | sabato 24 agosto 2019 19:05

Consiglio Valle | 04 luglio 2019, 05:00

Si dei sindaci alla semplificazione per le manutenzioni in edilizia privata

Si dei sindaci alla semplificazione per le manutenzioni in edilizia privata

L’Assemblea dei sindaci ha anche espresso un parere favorevole, all’unanimità, in merito alla proposta di deliberazione della Giunta regionale che modifica le tipologie, le caratteristiche degli interventi edilizi e le trasformazioni urbanistico-territoriali nelle zone dei piani regolatori generali.

Approvato, dunque, l’adeguamento ai nuovi orientamenti statali sul tema, che prevedono facilitazioni in merito a interventi edilizi e manutenzioni, per i quali non sono più necessari titoli abilitativi. Questo significa, nel concreto, che nel caso di interventi edilizi più semplici, l'interessato non deve più presentare nessuna istanza autorizzativa in Comune. Tutto il processo ne risulta semplificato, sgravando cittadini e uffici pubblici.

Alcune delle tipologie più significative previste nell’elenco delle manutenzioni ordinarie riguardano la tinteggiatura delle pareti esterne; il rifacimento, demolizione e realizzazione di tramezze interne e aperture su pareti interne non portanti; installazione ed efficientamento di impianti di climatizzazione con potenza inferiore ai 35 kW; coibentazione di abbattimento delle barriere architettoniche, che non alterino la sagoma degli edifici e che non coinvolgano le strutture portanti; la riparazione e la sostituzione di arredi fissi da giardino.

red. pol.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore