Consiglio Valle | lunedì 19 agosto 2019 02:13

Consiglio Valle | 22 giugno 2019, 09:47

M5S chiedono discussione Cva in Consiglio Valle prima dell'assemblea sociale

Da sn Luigi Vesan, Luciano Mossa, Maria Luisa Russo e Manuela Nasso

Da sn Luigi Vesan, Luciano Mossa, Maria Luisa Russo e Manuela Nasso

L'opportunità della quotazione in Borsa di Cva deve essere decisa dal Consiglio regionale prima dell'Assemblea sociale in quanto, secondo il M5S, "la quotazione è di esclusiva competenza dell'Assemblea regionale e non del management che deve eseguire le scelte decise dalla proprietà; vale a dire la Regione".

L'aut-aut è del gruppo consiliare regionale del M5S, che alla scorsa adunanza del Consiglio era riuscito a ottenere, con voto a maggioranza, la convocazione per martedì 2 luglio di un’Assemblea straordinaria del Consiglio Valle sulla quotazione in borsa di Cva e sulla situazione del bilancio della partecipata.

Il Movimento 5 Stelle ribadisce in una nota "O viene impedito all’Assemblea dei soci di Cva di approvare il bilancio 2018 nella seduta fissata per venerdì 28 giugno, oppure l’Assemblea straordinaria del Consiglio Valle sulla società partecipata deve essere convocata prima di quella data. Non esiste una terza possibilità".

p.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore