AGRICOLTURA | mercoledì 23 ottobre 2019 05:16

AGRICOLTURA | 19 giugno 2019, 11:20

Per il Parco del Gran Paradiso il nuovo Piano e approvato Piano economico

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, il più importante strumento di pianificazione previsto dalla legge quadro sulle aree protette

Per il Parco del Gran Paradiso il nuovo Piano e approvato Piano economico

“L’iter di approvazione del Piano del Parco si è finalmente concluso, un grande lavoro che ha coinvolto il territorio e l’Ente Parco in un lungo lavoro di condivisione, partecipazione e dialogo con tutti i soggetti interessati all’area protetta. Il Piano del Parco, con la sua entrata in vigore, non sarà solo un documento di tutela e conservazione, ma soprattutto di promozione e sviluppo sostenibile del territorio”.

Italo Cerise, presidente del Parco commenta con soddisfazione l’entrata in vigore dello strumento urbanistico il cui iter era iniziato nel 2009. IL Piano disciplina della tutela dei valori naturali, ambientali, storici, culturali e tradizionali del Parco, oltre all’organizzazione del territorio in aree caratterizzate da diverse forme di uso e salvaguardia (zone a riserva integrale, generale orientata, agricole e di promozione economico-sociale).

Stabilisce inoltre i vincoli di destinazione delle varie aree, individuando sistemi di accessibilità veicolare e pedonale (con particolare riguardo a percorsi, accessi e strutture riservati a disabili ed anziani), i servizi per la gestione e la funzione sociale del parco (come musei, centri visitatori, uffici informativi, aree di campeggio, attività agro-turistiche) e fornisce indirizzi e criteri per gli interventi sulla flora, sulla fauna e sull'ambiente naturale in genere.

red. eco.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore