giovedì 18 luglio 2019 13:48
Visualizza la versione standard ›

INTEGRAZIONE E SOLIDARIETÀ | 18 giugno 2019, 16:14

Conoscere il deficit d'attenzione e combatterlo, se ne parla ad Aosta con Chiara Garbarino

Conoscere il deficit d'attenzione e combatterlo, se ne parla ad Aosta con Chiara Garbarino

Si chiama 'Disturbo da deficit d'attenzione ed iperattività' (ADHD) ed è uno dei disturbi neuropsichiatrici più frequenti ad esordio in età evolutiva, caratterizzato da inattenzione, impulsività e iperattività motoria che compromette numerose tappe dello sviluppo e dell'integrazione sociale dei bambini.

Sabato 22 giugno, dalle ore 15,30 nella piazzetta antistante la libreria Brivio in piazza Chanoux ad Aosta sarà presentato il libro di Chiara Garbarino "La felicità non sta mai ferma" per Utet edizioni che racconta la storia di Leo, che già nel grembo materno soffriva della malattia.

L'ADHD è un disturbo eterogeneo e complesso, multifattoriale che nel 70-80% dei casi coesiste con un altro o altri disturbi (fenomeno definito comorbilità), fattore che aggrava la sintomatologia rendendo complessa sia la diagnosi sia la terapia. Quelli più frequentemente associati sono il disturbo oppositivo-provocatorio e i disturbi della condotta, i disturbi specifici dell'apprendimento (dislessia, disgrafia, etc.), i disturbi d'ansia e, con minore frequenza, la depressione, il disturbo ossessivo-compulsivo, il disturbo da tic, il disturbo bipolare.


i.d.

Indietro

Ti potrebbero interessare anche:
Visualizza la versione standard ›