CRONACA | giovedì 18 luglio 2019 22:08

CRONACA | 18 giugno 2019, 08:32

Operazione 'malAosta', convalidati cinque arresti

Operazione 'malAosta',  convalidati cinque arresti

Il gip del tribunale di Aosta Giuseppe Colazingari ha convalidato cinque dei sette  fermi nell'ambito dell'operazione 'malAosta' della Guardia di finanza volta a contrastare lo spaccio di cocaina e altre attività criminali ad Aosta. Restano in carcere Raffaele D'Agostino, 55 anni, Caterina Battaglia (44), Marino D'Agostino (38), Giuseppe Caponetti (43) e Albert Bushaj (39). accusati di spaccio di droga.

I cinque erano stati arrestati venerdì 14 giugno. Il gip invece non convalidato il fermo di Francesco Battaglia (accusato di porto illegale di arma da fuoco e concorso in spaccio di sostanze stupefacenti), di 46 anni, nei cui confronti ha disposto l'obbligo di dimora nel comune di residenza mentre per Antonio D'Agostino (39), è stata disposta la detenzione in idonea casa di cura.
Le indagini sono coordinate dai pm Luca Ceccanti e Francesco Pizzato, con il procuratore capo Paolo Fortuna e hanno interessato in modo particolare una serie di attività illecite che avevano come 'base' un alloggio al quartiere Cogne di Aosta.

p.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore