ECONOMIA | mercoledì 23 ottobre 2019 10:47

ECONOMIA | 17 giugno 2019, 14:05

Confcommercio chiede più attenzione per i negozi di prossimità e di montagna

Dominidiato “Le apertura dei negozi o i passaggi generazionali di attività commerciali devono essere facilitate perché non sono mai fuori luogo e sono un arricchimento sociale e turistico”

Da sn. Pacifico Berard e Maria Rapelli con i neo imprenditori Arianna Siclari e Fabio Moretto

Da sn. Pacifico Berard e Maria Rapelli con i neo imprenditori Arianna Siclari e Fabio Moretto

Confcommercio entra a gamba tesa nel dibattito politico in atto per dare stabilità al Governo della Regione. Il Presidente, Graziano Dominidiato, non guarda agli equilibri politici ma alle cose che una buona amministrazione dovrebbe fare, e lo fa richiamando l’attenzione sulla valenza sociale ed economia dei piccoli esercizi commerciali.

A dare lo spunto a Graziano Dominidiato per richiamare l’attenzione sulle problematiche del commercio e del turismo è l’apertura di un nuovo negozio a Rheme-Notre-Dame hanno dato lo spunto al Presidente di Confcommercio Valle d’Aosta.

Nel felicitarsi con il giovane Fabio Moretto, che con la moglie Arianna Siclari, ha rilevato l’attività dei nonni Pacifico Berard e Maria Rapelli, ha ammodernato i locali e ha proseguito, con coraggio e determinazione, l’attività di alimentari e oggettistica a Rheme Notre Dame, Dominidiato sottolinea: “È un errore considerare ineluttabile lo spopolamento della montagna perché le opportunità offerte dalle aree urbanizzate appaiono decisamente migliori”.

Per il presidente di Confcommercio si deve tenere presente che il fenomeno dello spopolamento porta con sé conseguenze economiche, ambientali e sociali importanti. “L’abbandono di queste aree – aggiunge -  infatti e turismo, che in questi contesti trovano la vocazione più naturale possibile. Al tempo stesso espone il territorio a rischi ambientali”.

Per quanto di sua competenza Confcommercio, come assicura Dominidiato “vuole sostenere i giovani imprenditori e per questo Fabio Moretto e Arianna Siclari potranno avvalersi gratuitamente per due anni dei servizi offerti dall’Associazione ai propri iscritti”.

In settimana Dominidiato si recherà a Rhenme Notre Dame per proporre gratuitamente ai due giovani gratuitamente la Tessera di Socio di Confcommercio Valle d’Aosta per il biennio 2019-2020, mentre ai coniugi Pacifico Berard e Maria Rapelli consegnerà un attestato di riconoscimento dell’attività svolta nel settore commerciale in  un piccolo paese di montagna.

red. eco.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore