VIABILITÀ E MOBILITÀ | giovedì 18 luglio 2019 22:14

VIABILITÀ E MOBILITÀ | 14 giugno 2019, 09:59

Modifica alla circolazione lungo alcune strade regionali

Modifica alla circolazione lungo alcune strade regionali

Per consentire lo svolgimento della gara ciclistica Ganten - La Mont-Blanc edizione 2019, in programma per domenica 23 giugno 2019, è disposta la sospensione temporanea della circolazione lungo alcune strade regionali, come da prospetto.

In ciascun punto del percorso la sospensione della circolazione avrà la durata strettamente necessaria al transito dei concorrenti ritenuti, secondo i regolamenti sportivi, ancora in corsa a partire dal momento del passaggio del veicolo recante il cartello mobile Inizio gara ciclistica, fino al passaggio di quello con il cartello mobile Fine gara ciclistica.

In ogni caso la durata della sospensione in ciascun punto del percorso, a partire dal momento del transito del primo concorrente, non potrà essere superiore a:

  • 15 minuti per la frazione di gara su percorso corto;
  • 30 minuti per ciascuna delle due frazioni di gara di gran fondo e di medio fondo

con la seguente eccezione:

  • 15 minuti in Comune di La Thuile, nel tratto compreso tra il Colle San Carlo e il Comune di PréSaint-Didier della frazione di gara di gran fondo.

Durante il periodo di sospensione temporanea della circolazione:

  • è vietato il transito di qualsiasi veicolo non al seguito della gara, in entrambi i sensi di marcia del tratto interessato dal movimento dei concorrenti;
  • è fatto divieto a tutti i conducenti di veicoli di immettersi nel percorso interessato dal transito dei concorrenti;
  • è fatto obbligo a tutti i conducenti di veicoli provenienti da strade o da aree che intersecano ovvero che si immettono su quella interessata dal transito dei concorrenti di arrestarsi prima di impegnarla, rispettando le segnalazioni manuali o luminose degli organi preposti alla vigilanza o del personale dell'organizzazione;
  • è fatto obbligo ai conducenti di veicoli ed ai pedoni di non attraversare la strada.
Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore