CULTURA | martedì 22 ottobre 2019 01:33

CULTURA | 13 giugno 2019, 08:00

Torna a Emarese l'esperimento artistico-culturale 'Montagna sociale'

Alessio Zemoz, ideatore del progetto

Alessio Zemoz, ideatore del progetto

Giunta in Valle d'Aosta alla seconda edizione, Montagna Sociale Contemporanea è un'iniziativa che prevede l'occupazione temporanea di una residenza per un artista operante nell'ambito fotografico. In generale 'Montagna Sociale Contemporanea' si propone come una piattaforma progettuale dedicata allo sviluppo di strategie di ricerca, comprensione e racconto per immagini della montagna come contesto sociale di particolare interesse in chiave di evoluzione identitaria, economica e culturale delle comunità alpine della Valle d’Aosta.

Montagna Sociale Contemporanea è una residenza per un artista che prevede la selezione di un artista e/o professionista, prioritariamente di giovane età, attivo nell'ambito della fotografia contemporanea sia in logica nazionale che internazionale, al quale è richiesto di realizzare un progetto nel merito di un determinato luogo e attorno ad un tema suggerito.

L’opera realizzata sarà oggetto di una mostra personale da realizzarsi in ottobre presso il Castello Gamba di Châtillon.

La finestra di candidatura per l'edizione 2019 è aperta fino al 30 giugno. il progetto è ideato dall’Associazione Culturale framedivision e progettoSKIA di Alessio Zemoz ed è realizzato con il sostegno del Consiglio Valle, dell’Assessorato regionale al Turismo,  con il patrocinio del Comune di Emarèse e in collaborazione con il Castello Gamba e con il Centre Culturel Abbé Trèves.

Il progetto prevede:

Residenza per un artista della durata massima di sei settimane, dal 15/07 al 30/09, anche non consecutive, nel territorio del Comune di Emarèse, con particolare riferimento alla frazione di Eresaz.

Contributo all’attivita di produzione delle opere da realizzarsi durante la residenza (a mero titolo esemplificativo e non esaustivo sono compresistampe, prestazioni tecniche per finalizzazione e post-produzione delleopere, noleggio e/o acquisto materiali e attrezzature), fino ad un massimo di 3.000 euro lordi.

Il tema dell'edizione 2019 è il dominio.

Come candidarsi: Consultare il sito www.montagna-sociale-contemporanea.it.

La documentazione necessaria per la partecipazione al bando è la seguente:- scheda di partecipazione scaricabile dal sito, compilata in ogni sua parte;MONTAGNA SOCIALE CONTEMPORANEA II edizione - 2019- fotocopia/scansione fronte/retro di un documento d’identita in corso di validita;- curriculum vitae;- portfolio artistico esportato nel formato pdf ed eventualmente corredato di link a risorse esterne.

La documentazione dovra essere inviata via e-mail all’indirizzo premio@montagna-sociale-contemporanea.it entro e nonoltre le ore 23.59 del giorno 30 giugno 2019.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore