Salute in Valle d'Aosta | giovedì 19 settembre 2019 21:50

Salute in Valle d'Aosta | 08 giugno 2019, 12:15

In Valle 740 celiachi 'nascosti', solo con la diagnosi si fa prevenzione

In Valle 740 celiachi 'nascosti', solo con la diagnosi si fa prevenzione

Sono 520 in Valle d'Aosta le persone affette da celiachia dichiarata, contro le 740 che non sanno di esserlo, per un totale di 1262 afflitti dalla malattia.

La stima è dell'Associazione italiana celiachia (Aic) che ha censito nella regione 520 pazienti a fronte di 1.262 attesi in base alle statistiche internazionali.

E proprio per questo motivo sabato prossimo 15 giugno, sarà organizzato all'Hostellerie Du Cheval Blanc, ad Aosta, un convegno di informazione e sensibilizzazione rivolto ai medici.

"Questo evento rappresenta una grande opportunità per promuovere la prevenzione attraverso la diagnosi precoce, migliorare e garantire lo stato di salute dei pazienti di oggi e di domani, senza dimenticare le positive ricadute sulla spesa sanitaria” commenta Tiziana Dujany, presidente dell'Aic.

Il convegno, aperto ai medici di famiglia, ai pediatri e agli specialisti, è accreditato ai fini della formazione professionale continua.

val.pra.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore