Salute in Valle d'Aosta | sabato 20 luglio 2019 22:44

Salute in Valle d'Aosta | 05 giugno 2019, 10:41

Donnas: Nuova apparecchiatura per la risonanza magnetica al poliambulatorio

La nuova RM sarà impiegata per la diagnostica delle patologie osteoarticolari “multidistrettuali” (ovvero di diversi distretti articolari)

Donnas: Nuova apparecchiatura per la risonanza magnetica al poliambulatorio

L’Usl ha acquisito una nuova apparecchiatura per Risonanza Magnetica (RM) destinata al Poliambulatorio di Donnas, che sostituisce quella già in dotazione, non più utilizzabile a causa di un guasto tecnico e della difficoltà di reperire parti di ricambio.

La sostituzione – comunica l’Ufficio Tecnologie – era prevista nel quadro della pianificazione che l’Usl applica a tutte le tecnologie biomedicali dell’Azienda, nei presidi ospedalieri e sul territorio, per mantenere adeguatamente aggiornato il parco tecnologico e garantire qualità delle prestazioni erogate.   La RM è stata consegnata alla struttura il 30 maggio e sono in corso le procedure di installazione e verifica tecnica che richiederanno alcuni giorni.

In seguito, saranno effettuati i collaudi funzionali preventivi alla messa in servizio, che è prevista per il mese di luglio.

L’apparecchiatura è dotata di un magnete permanente a basso campo ed è “aperta”, a beneficio dei pazienti claustrofobici o con marcata sensibilità agli ambienti chiusi e angusti. 

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore