FEDE E RELIGIONI | martedì 25 giugno 2019 14:43

FEDE E RELIGIONI | 24 maggio 2019, 18:00

Domani sabato 25 maggio saint Bède sainte Sophie

Portala sempre in tasca; nei momenti di bisogno, stringila in mano, e quando mandi a lavare il vestito, dimentica pure di togliere il portafogli, ma non dimenticare la corona! (san Pio da Pietrelcina)

Domani sabato 25 maggio saint Bède sainte Sophie

AGENDA DEL VESCOVO DI AOSTA MONS. FRANCO LOVIGNANA

Sabato 25 maggio

Pont-Saint-Martin - ore 15.00

S. Cresime per le Parrocchie di Donnas, Vert, Pont-Saint-Martin, Perloz, Lillianes, Fontainemore e Hône

Chiesa parrocchiale di Châtillon - ore 18.00

S. Cresime

Seminario Maggiore - ore 20.30

Conclusione della "12 ore In preghiera con Maria"

per la preparazione del Pellegrinaggio diocesano a Lourdes

Domenica 26 maggio

Chiesa parrocchiale di Sarre - ore 10.30

S. Cresime per le Parrocchie di Chesallet e Sarre

Chiesa parrocchiale di Etroubles - ore 15.00

S. Cresime per le Parrocchie di Bosses, Etroubles e Saint-Oyen

Lunedì 27 maggio

Seminario Maggiore - ore 9.30

Consiglio Presbiterale

Asilo "Mgr Jourdain" - ore 18.00

Assemblea dei soci e Consiglio di amministrazione

Martedì 28 maggio

Vescovado - mattino

Udienze

Curia vescovile - ore 20.30

Riunione degli Uffici pastorali diocesani

Mercoledì 29 maggio

Curia vescovile - ore 14.30-17.00

Riunione del Collegio dei Consultori

Giovedì 30 maggio

Forte di Bard - ore 18.00

Partecipazione all'inaugurazione della mostra

L'Aquila. Tesori d'arte tra XIII e XVI secolo

Venerdì 31 maggio

Santuario di Maria Immacolata - ore 20.30

Veglia mariana cittadina per la conclusione del mese di maggio

*Le Messager Valdotain ricorda sabato 25 maggio saint Bède sainte Sophie

La Chiesa celebra  San Beda detto il Venerabile Sacerdote e dottore della Chiesa

Fu seguace di San Benedetto Biscop e di S. Ceolfrido, dedicandosi solo alla preghiera, allo studio e all'insegnamento del monastero di Jarrow. Fu anche amanuense e il Codex Amiatinus, uno dei più preziosi e antichi codici della Volgata, conservato nella biblioteca Laurenziana di Firenze, sarebbe stato eseguito sotto la sua guida. Della sua vasta produzione letteraria restano opere esegetiche, ascetiche, scientifiche e storiche. Tra queste c'è L'Historia Ecclesiastica Gentis Anglorum, un monumento letterario universalmente riconosciuto da cui emerge la Romanità (universalità) della Chiesa. Studioso di tempra eccezionale e gran lavoratore, ha lasciato nei suoi scritti l'impronta del suo spirito umile sincero, del suo discernimento sicuro e della sua saggezza.

Il sole sorge alle ore 5,44 e tramonta alle ore 20,57.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore