EVENTI E APPUNTAMENTI | lunedì 24 giugno 2019 20:29

EVENTI E APPUNTAMENTI | 23 maggio 2019, 17:08

Ad Aosta e a Donnas i Raduni dei cori, gruppi folk e bande musicali

Ad Aosta e a Donnas i Raduni dei cori, gruppi folk e bande musicali

L'assemblea regionale di canto corale Floralies e il Raduno bande musicali valdostane "sono due manifestazioni con sfaccettature diverse, ma che ben rappresentano il patrimonio immateriale della nostra identità". Lo ha sottolineato oggi l'assessore regionale al Turismo, Laurent Viérin, presentando la 69esima edizione del Raduno di cori e gruppi folcloristici valdostani in calendario dal 24 maggio all'1 giugno, e che passerà il testimone al 47esimo raduno delle bande - 17 gruppi bandistici - in programma a Donnas dal 2 all'8 giugno. Al Raduno dei cori parteciperanno 1.140 coristi.

"Abbiamo concordato - ha aggiunto Vierin - una promozione puntuale nell'area del Vallese per attrarre il turismo di prossimità, offrendo 15 giorni di eventi che coincidono con il lungo fine settimana festivo dell'Assunzione in Francia".

Il concerto di apertura di Floralies, venerdì 24 maggio, alle 21 al teatro Splendor, è affidato all'Arcova Vocal Ensemble e all'Ut Insieme Vocale Consonante "due eccellenze in campo nazionale e internazionale" ha puntualizzato Franco Foglia, presidente dell'Associazione regionale cori della Valle d'Aosta. Le esibizioni proseguiranno fino al 30 maggio allo Splendor, alle 20,30;

venerdì 31 maggio, alle 20,30, si esibiranno alla Collegiata di Sant'Orso i cori dal repertorio polifonico. Gran finale sabato primo giugno con i cori e gruppi folcloristici in tre punti del capoluogo: Porte Pretoriane, piazza Roncas e piazza Narbonne. Il momento conclusivo sarà in piazza Chanoux.

Il concerto di apertura del raduno bandistico è per le 20,30 al Salone Bec Renon e darà inizio ad una serie di esibizioni che copriranno tutta la settimana, fino ad arrivare al gran finale di sabato 8 giugno con l'esibizione delle bande nelle frazioni di Donnas e la sfilata di tutte le bande verso l'Oratorio Giovanni Paolo.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore