EVENTI E APPUNTAMENTI | lunedì 24 giugno 2019 20:24

EVENTI E APPUNTAMENTI | 22 maggio 2019, 07:30

Chamois, Torna CHAMOISic festival per un pieno di musica e cultura

Chamois, Torna CHAMOISic festival per un pieno di musica e cultura

Un appuntamento con la musica e la cultura. Dal 5 al 21 luglio torna a Chamois il CHAMOISic festival. 'I  Valle d'Aosta e oltre' è il titolo della decima edizione, azzeccato perchè il programma dei concerti coinvolge anche Biella oltre a Chamois, Saint-Vincent, Antey, Cogne, Etroubles, La Magdeleine e Valtournenche.

Interamente gratuito, nato per gioco nel 2009 al termine di un concerto che doveva essere un 'unicum' e divenne di fatto la 'prima edizione sperimentale', CHAMOISic è diventato negli anni una risposta concreta nel raccontare prospettive inedite per questa Perla delle Alpi.

La prima ad arrivare fu la musica. Quella più inaspettata. Strana, ipnotica nel silenzio in quota, al punto di risultare intrigante anche alle orecchie meno allenate.

Poi l’apertura degli abitanti, la curiosità dei turisti di passaggio, i primi affezionati che arrivano da lontano. Così, nel tempo, i volti di sconosciuti sono diventati sorrisi di amici che tornano  ogni estate a condividere questi luoghi magici per abbandonarsi alle vibrazioni del suono e ai suoi linguaggi più innovativi.  

Infine, il riconoscimento di un'identità stilistica propria e l’accoglienza di artisti entusiasti provenienti da mezzo mondo. In questi 10 anni CHAMOISic festival ha risposto alla scommessa favorendo un’integrazione tra turismo, attività produttive e produzione culturale attraverso una proposta di concerti all’avanguardia tra innovazione e tradizione.  

Quello che succede a Chamois testimonia un processo reale di evoluzione nella percezione della montagna attraverso un crescente interesse e coinvolgimento del contesto sociale. Questo processo anno dopo anno si evolve e crea connessioni territoriali.

p.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore