CRONACA | mercoledì 17 luglio 2019 15:26

CRONACA | 22 maggio 2019, 18:58

Muri imbrattati ad Aosta, denunciati due writers

Pulizia di graffiti su un muro dell'Hotel de Ville ad Aosta (immagine di archivio)

Pulizia di graffiti su un muro dell'Hotel de Ville ad Aosta (immagine di archivio)

Due ventenni sono stati denunciati per il reato di deturpamento e imbrattamento di cose altrui. In base alle indagini della Digos della questura di Aosta, sono i responsabili di almeno una decina di scritte con la bomboletta spray (principalmente la parola 'mulo') apparse nei mesi scorsi.

A essere imbrattati sono stati i muri esterni del palaghiaccio di regione Tzamberlet, dell'area megalitica di Saint-Martin-de-Corléans, di una chiesa in un comune limitrofo al capoluogo regionale, della stazione ferroviaria in via Paravera e alcune pensiline di autobus. Uno dei due ragazzi è residente ad Aosta, l'altro in un comune vicino.

ansa-rava

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore