Aosta Capitale | lunedì 21 ottobre 2019 05:14

Aosta Capitale | 22 maggio 2019, 07:42

Aosta: Confermato servizio refezione scolastica per alunni di Signayes, Gignod e Variney

Aosta: Confermato servizio refezione scolastica per alunni di Signayes, Gignod e Variney

Anche per l’anno scolastico 2019/2020, con decorrenza dal giorno di inizio delle attività scolastiche, salvo eventuale rinvio per cause di forza maggiore, gli alunni residenti nel comune di Aosta e iscritti alla Scuola d’infanzia di Signayes (comune di Aosta) e alle Scuole primarie di Gignod capoluogo e frazione Variney (comune di Gignod), potranno fruire del servizio di refezione scolastica.

Gli utenti interessati a utilizzare il servizio dovranno formalizzare la scelta nel periodo compreso tra lunedì 17 giugno a venerdì 16 agosto nella sede dello Sportello amicoinComune di piazza Emile Chanoux, 6, aperto il lunedì, martedì e mercoledì dalle 8,30 alle 14; il giovedì dalle 8,30 alle 15; il venerdì dalle 8,30 alle 13,30.

Le quote a carico delle famiglie sono state determinate dal Comune di Gignod tramite deliberazione della Giunta come segue:

  • quota fissa mensile                                                                  15 euro
  • quota fissa per il mese di settembre                                       7,50 euro
  • quota fissa per il mese di giugno (solo per le scuole primarie)   7,50 euro
  • ogni pasto consumato (da sommarsi alla quota fissa)               3,50 euro

 Le famiglie che iscrivono più figli hanno diritto a una riduzione delle quote pari al 20% per il secondo figlio e al 50% per l’iscrizione di ogni figlio in più, oltre il secondo.

Per il pagamento dei relativi importi, la Banca Popolare di Sondrio, su indicazione dell’Ufficio Pubblica Istruzione, provvederà ad emettere mensilmente un “Avviso di pagamento” che sarà inviato agli interessati tramite posta.
Eventuali pagamenti non corrisposti riguardanti l’erogazione del servizio per gli anni passati, dovranno essere regolarizzati entro l’inizio dell’anno scolastico.

Inoltre, per i soli residenti nel Comune di Aosta è prevista la possibilità di riduzione del pagamento della quota compilando un modulo (disponibile nella sede dello Sportello amicoinComune) nel quale dovranno essere indicati il valore Isee presente sulla Dichiarazione sostitutiva unica del nucleo familiare anagrafico, da richiedersi presso un Centro di assistenza fiscale (Caf) autorizzato o nella sede Inps, nonché gli eventuali redditi percepiti all’estero. Le fasce di riferimento per la concessione della riduzione sono le seguenti:

  • valore Isee da 0 a 4.000 euro – Riduzione del 75% della quota;
  • valore Isee da 4.000,01 a 6.500 euro – Riduzione del 50% della quota.

Gli interessati dovranno recarsi presso lo Sportello Amico in Comune entro il 30 settembre 2019 negli orari sopra indicati.
La quota ridotta sarà valida fino al 31 dicembre 2019 (mese di scadenza dell’Isee). Gli utenti avranno poi tempo sino al 31 gennaio 2020 per presentare l’attestazione Isee aggiornata o, in attesa di essa, la Dsu prodotta entro tale termine.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Pubblica Istruzione telefonando ai numeri 0165-300.340/564/440/549

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore