CRONACA | lunedì 24 giugno 2019 20:31

CRONACA | 18 maggio 2019, 11:11

Arrestato dalla polizia stradale al Bianco autista di Tir ricercato per furto e riciclaggio

Arrestato dalla polizia stradale al Bianco autista di Tir ricercato per furto e riciclaggio

Nella tarda serata di ieri, venerdì 17 maggio, una pattuglia della Polizia stradale di Courmayeur ha fermato per un normale controllo, al valico del Monte Bianco ed in uscita dal territorio italiano, un Tir condotto da un cittadino di nazionalità rumena di 43 anni, residente in Irlanda.

Da un accurato controllo effettuato dagli agenti è emerso che nei confronti dell'uomo risultavano tre provvedimenti di carcerazione emessi da un tribunale italiano, per i reati di furto aggravato, ricettazione e riciclaggio per complessivi quattro anni di reclusione.

Per l'autista dell'autoarticolato è scattato immediatamente l’arresto, che si è concluso con il trasferimento del cittadino romeno in una cella della Casa circondariale di Brissogne.

A distanza di poche ore, verso le 3 del mattino, una pattuglia della Polizia stradale di Pont-Saint-Martin ha fermato per un controllo, sullo svincolo dell’autostrada A5 a Nus, un giovane italiano di 22 anni residente a Fenis e neopatentato, alla guida della sua auto. Agli operatori di polizia il giovane è parso palesemente ubriaco: l’accertamento tramite etilometro ha registrato un tasso alcolemico nel sangue pari quasi al triplo del limite consentito. Al 22enne è stata immediatamente ritirata la patente di guida per la successiva sospensione, che potrà arrivare fino a 18 mesi; il valdostano è stato anche deferito all'Autorità giudiziaria.

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore